Keystone
CINA
13.06.19 - 13:200
Aggiornamento : 14:04

Arrestati 11 manifestanti a Hong Kong

Arrestati 11 manifestanti a seguito degli scontri verificatisi ieri attorno al parlamento. 22 agenti sono rimasti feriti. I leader della protesta intanto convocano un'altra manifestazione domenica

PECHINO - La polizia di Hong Kong ha finora arrestato 11 manifestanti a seguito degli scontri di ieri nell'area intorno al parlamento, nell'ambito delle proteste contro la controversa legge sulle estradizioni in Cina. Lo ha riferito il capo della polizia, Shephen Lo, precisando che gli agenti feriti sono 22.

Gli arrestati risponderanno di reati come disordine e crimini legati alla rivolta, punibili con diversi anni di prigione. Il capo della polizia ha spiegato che c'era la volontà di dare spazio al dissenso, ma il lancio di oggetti sulle forze dell'ordine ha portato a una azione diversa.

Domenica una nuova manifestazione - I leader delle proteste di Hong Kong contro la legge sulle estradizioni in Cina ci riprovano e convocano per domenica una nuova manifestazione.

«Lotteremo fino alla fine con la gente di Hong Kong», ha annunciato Jimmy Sham, del Civil Human Rights Front (Chrf), principale gruppo impegnato nelle proteste che ha richiesto le relative autorizzazioni per il nuovo evento.

«Quando si ha di fronte ignoranza, disprezzo e soppressione, noi saremo ancora più forti, ci sarà soltanto più gente a Hong Kong", ha detto Sham, secondo i media locali.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
39 min
Valanghe, morte due guide
Due distinti incidenti hanno avuto esito letale
CINA
2 ore
Il 74% dei giovani fa acquisti di notte
Lo rivela un recente sondaggio del quotidiano China Youth Daily
SPAGNA
3 ore
Cop25 fallita, Greta: «La scienza è stata ignorata»
Anche il segretario generale dell'Onu ha espresso «delusione» per l'esito della conferenza sul clima. Il WWF: «I Paesi ricchi si sono sottratti alle loro responsabilità»
FILIPPINE
6 ore
Terremoto: una vittima confermata, è una bimba
La piccola è morta nella cittadina di Matanao a causa del crollo della sua abitazione
FOTO
FILIPPINE
10 ore
Terremoto nelle Filippine: i morti sono almeno 4
Dei quali un bimbo, diversi i crolli e molto panico fra la popolazione. Il bilancio è ancora in corso ed è destinato ad aggravarsi
ARGENTINA
11 ore
Buenos Aires, rapinato e ucciso davanti ad un hotel a cinque stelle
La vittima è un turista britannico. Anche il figlio è stato colpito ad una gamba e si trova ora in ospedale
NUOVA ZELANDA
11 ore
White Island, le vittime del vulcano salgono a 16
Le ricerche degli ultimi due dispersi proseguono. Oltre 20 persone si trovano ancora in cura intensiva all'ospedale
SPAGNA
11 ore
Cop25: si tratta a oltranza. Gli ambientalisti: «È un fallimento»
La delegazione svizzera: «Meglio nulla che un pessimo accordo»
STATI UNITI
23 ore
Studentessa uccisa a New York, arrestato un tredicenne
La ragazza è stata aggredita nel Morningside Park, a pochi passi dall'università Columbia
REGNO UNITO
1 gior
Brexit: tempi duri per turisti e studenti europei
Il premier britannico Boris Johnson è già al lavoro per portare il Regno fuori dall'Ue alla scadenza del 31 gennaio 2020
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile