KEYSTONE
Respinto l'ultimo ricorso dei genitori di Vincent Lambert.
FRANCIA
20.05.19 - 17:100
Aggiornamento : 17:55

Respinto l'ultimo ricorso dei genitori di Vincent Lambert

La Corte europea dei diritti umani ha detto no «in mancanza di elementi nuovi»

PARIGI - La Corte europea dei diritti umani ha respinto per direttissima, «in mancanza di elementi nuovi», un ulteriore ricorso dei genitori di Vincent Lambert, che avevano chiesto di sospendere il procedimento di sospensione dei trattamenti al figlio, in stato semivegetativo da 10 anni in Francia.

Emmanuel Macron, dicendosi «molto coinvolto» dalla vicenda di Vincent Lambert, ha dichiarato che non spetta a lui «sospendere una decisione che spetta all'apprezzamento dei suoi medici e che è in conformità con le nostre leggi».

In un post sulla sua pagina Facebook, Macron - che i genitori di Lambert avevano «implorato» di intervenire - spiega che «la decisione di mettere fine ai trattamenti è stata presa al termine di un dialogo permanente fra i suoi medici e sua moglie, che è la sua tutrice legale» e «in applicazione della nostra legge che consente di sospendere le cure in caso di accanimento irragionevole». Il presidente aggiunge di non volersi «immischiare nella decisione medica e di diritto».


 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
2 ore

Renzi esce dal PD, ma garantisce il sostegno a Conte

«Siamo 1 a 0 contro il populismo, è importante sconfiggere Salvini fra la gente, non solo politicamente» ha dichiarato al Times

GERMANIA
4 ore

"Lo ha detto lei o Hitler?": politico dell'AfD interrompe l'intervista

Non è piaciuto a Björn Höcke il trattamento ricevuto dalla ZDF. Le sue minacce al giornalista, però, fanno discutere

ITALIA
15 ore

Nasconde l'Hiv e contagia quattro donne: morta l'ex compagna

L'uomo, da anni a conoscenza proprio stato, le consigliava di prendere degli integratori per risolvere i suoi malori

SVIZZERA
16 ore

La Banca dei regolamenti internazionali sta “torchiando” la criptovaluta di Facebook

Libra è in esame in questi giorni a Basilea per ottenere il nullaosta a procedere: «Rischi gravi, quindi l'asticella sarà alta»

FRANCIA
18 ore

L'ambiente diventa la prima preoccupazione dei francesi

Seguono l'avvenire del sistema sociale e il potere d'acquista. Lo rivela un'inchiesta Ipsos-Sopra-Steria

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile