KEYSTONE/EPA (STR)
+8
CROAZIA
14.05.19 - 12:050

Alluvioni e forti venti, emergenza nei Balcani

La situazione più critica si registra nella ragione di Banija. Il maltempo sta interessando anche Bosnia-Erzegovina e Serbia

ZAGABRIA - L'ondata di maltempo, con forti venti e piogge torrenziali, che da domenica sta interessando vaste aree dei Balcani, ha causato ingenti danni e alluvioni in Croazia. Lo riferiscono i media locali.

La situazione più critica si registra nella ragione di Banija, nella Croazia centrale, al confine con la Bosnia, dove alcuni fiumi sono straripati allagando in parte tre villaggi. A Zagabria, interessata da un fortissimo vento, quattro persone sono rimaste lievemente ferite, mentre seri danni sono stati registrati a decine di case e ai parchi pubblici, dove il vento ha sradicato e abbattuto centinaia di alberi.

Molte strade sono chiuse al traffico, inclusi tratti delle autostrade Zagabria-Spalato e Zagabria-Fiume, dove la bora impedisce la circolazione dei veicoli. È stato interrotto anche quasi del tutto il traffico marittimo dei traghetti che collegano la costa dalmata con le isole adriatiche.

I meteorologi prevedono che la situazione dovrebbe iniziare a migliorare lentamente dalla giornata di domani.

Il maltempo sta interessando anche Bosnia-Erzegovina e Serbia, dove per le piogge incessanti sono straripati diversi fiumi allagando zone abitate. Numerose le strade impraticabili per l'acqua alta e i detriti trasportati dal vento. Le squadre di soccorso sono in azione per evacuare le popolazioni interessate dalle inondazioni, ma la situazione viene definita sotto controllo, non paragonabile a quella eccezionale di cinque anni fa. Nel maggio del 2014 l'intera regione dei Balcani occidentali fu colpita da disastrose inondazioni che provocarono vittime e ingenti danni materiali.
 
 

KEYSTONE/EPA (STR)
Guarda tutte le 12 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora
Gabbiani aggressivi causa coronavirus
Una contea dell'Inghilterra mette in guardia la popolazione dal mangiare all'aperto.
STATI UNITI
10 ore
Zoom risponde alle critiche: «Ci dispiace, stiamo risolvendo i problemi»
Il fondatore dell'applicazione, Eric S. Yuan, si scusa per le falle a livello di privacy e sicurezza dei dati
STATI UNITI
11 ore
Minacciato il massimo esperto Usa di Covid-19
Trump, nel briefing di mercoledì, aveva affermato: «Non ne ha bisogno, tutti gli vogliono bene»
MONDO
12 ore
Un milione di casi e metà dell'umanità rinchiusa in casa
Superata la soglia dei 50mila morti. Il Paese con più decessi rimane l'Italia, tallonata dalla Spagna.
REGNO UNITO
12 ore
"Congelati" 28mila dipendenti di British Airways
Per ora non ci saranno esuberi e licenziamenti
ITALIA
13 ore
Calano i nuovi positivi e i decessi in Lombardia
Sono 13915 le persone che hanno perso la vita in Italia dall'inizio dell'emergenza
STATI UNITI
15 ore
Quanto dovremo stare a casa?
Uno studio traccia le tempistiche per il contenimento del coronavirus
STATI UNITI
15 ore
YouTube si starebbe preparando per fare guerra a TikTok
Con un App di nome "Shorts" che potrebbe arrivare già entro l'anno e punterà tanto sul suo catalogo di canzoni
REGNO UNITO
16 ore
«Cosa fa in stazione?» Lei non risponde e si prende la multa
La donna è stata dichiarata colpevole di violazione del "Coronavirus Act 2020"
STATI UNITI
16 ore
Corsa alle armi, a marzo venduti due milioni di pistole negli Stati Uniti
Gli americani sarebbero preoccupati da possibili disordini civili
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile