Keystone, archivio
CINA
01.04.19 - 14:060

26 vigili del fuoco morti in un incendio

Più di 680 persone stanno ancora cercando di domare le fiamme nella provincia sud-occidentale del Sichuan

PECHINO - Ventisei vigili del fuoco sono morti a causa di un incendio scoppiato nella provincia sud-occidentale del Sichuan, secondo quanto riferito dai media di stato.

Le fiamme - divampate inizialmente sabato nella contea autonoma tibetana di Muli, una zona di montagne oltre i 3800 metri di altitudine - hanno ripreso ad ardere alimentate dall'improvviso cambiamento della direzione del vento. Più di 680 persone stanno ancora cercando di domare le fiamme, riferisce l'emittente CGTN.

l ministero della Gestione delle emergenze ha inviato un team nella contea di Muli, parte della prefettura del Liangshan, per coordinare i soccorsi. La Cina ha fronteggiato diversi incendi nelle ultime settimane, inclusi alcuni alle porte di Pechino.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
23 min

Dal locale sotto casa arrivano troppi schiamazzi: 83enne scende e spara

L'uomo ha esploso cinque colpi. Morto il titolare dell'esercizio pubblico. Due persone in prognosi riservata

VIDEO
ARGENTINA
3 ore

Blackout gigantesco: Argentina e Uruguay senza elettricità

La panne interessa quasi 50 milioni di persone e durerà ancora «alcune ore» Secondo la Bbc anche parti di Brasile e Paraguay sarebbero interessate

MONDO
4 ore

Oro e platino "regalati" alla Terra da una supernova

Lo indica la simulazione condotta con l'aiuto di supercomputer e che risolve il mistero sull'origine di questi elementi

CINA
7 ore

Hong Kong: «in marcia sono più di un milione». Cori contro la governatrice

Nonostante l'annuncio sulla sospensione della discussione, gli attivisti chiedono il ritiro del provvedimento

INDIA
8 ore

L'India vara nuovi dazi su 28 prodotti americani

Le misure sono una risposta al rifiuto di Washington di esentare il Paese da tasse più alte su acciaio e alluminio

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report