Keystone
+ 4
BRASILE
11.03.19 - 20:550

Allagamenti a San Paolo, si aggrava il bilancio

Le vittime provocate dalle forti piogge che hanno colpito la regione metropolitana nelle ultime ore sono salite ad undici. Il governatore: «Chiudetevi in casa e non uscite per strada»

SAN PAOLO - È salito a undici il numero dei decessi provocati dalle inondazioni che hanno colpito la regione metropolitana di San Paolo, in Brasile, dopo le piogge che, dalla notte scorsa, continuano incessanti: lo ha reso noto il portale di notizie G1 citando dati forniti dai vigili del fuoco locali.

Sei delle vittime sono morte per annegamento: tre a Sao Caetano, una a Sao Bernardo, una a Santo André e l'ultima nella capitale, San Paolo. Le altre cinque (un neonato a Embu das Artes e una famiglia di quattro persone a Ribeirao Pires) in seguito a frane che hanno sotterrato le rispettive abitazioni.

Il governatore di San Paolo, Joao Doria, ha chiesto alla popolazione di restare in casa e di non uscire per strada.

Secondo i meteorologi, le precipitazioni dovrebbero proseguire anche per le prossime 48 ore.
 
 

Keystone
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
38 min

Walmart ferma la vendita di sigarette elettroniche

La decisione arriva nel mezzo di quella che viene considerata una vera e propria emergenza negli Stati Uniti, dopo otto decessi per complicazioni polmonari legati all'uso della e-cig

FOTO
STATI UNITI
52 min

Almeno 4 morti nell'incidente di un bus turistico

Molti sarebbero i feriti in gravi condizioni

FRANCIA
4 ore

Shock in Francia, malati di Alzheimer usati come cavie

Sconcerto Oltralpe per la scoperta di sperimentazioni cliniche "selvagge" realizzate da medici privi di scrupoli in un'abbazia nei pressi di Poitiers

STATI UNITI
5 ore

Colt sospende la produzione di fucili AR-15 per i civili

Si concentrerà sull'adempimento solo dei contratti con l'esercito e le forze dell'ordine

STATI UNITI
9 ore

Area 51, è il giorno dell'invasione

L'evento-scherzo è stato annullato, ma qualcuno ci andrà. Su Facebook Matty Roberts aveva scritto: «Se corriamo come Naruto possiamo muoverci più velocemente delle loro pallottole»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile