keystone
ITALIA
22.02.19 - 09:340
Aggiornamento : 11:09

Firmato l'ordine di carcerazione per Formigoni

Ad eseguire il provvedimento sono stati delegati i Carabinieri, e sarebbe stato indicato come carcere la struttura di Bollate

MILANO - Il sostituto procuratore generale di Milano Antonio Lamanna ha firmato l'ordine di esecuzione della pena per l'ex governatore lombardo Roberto Formigoni, condannato ieri in via definitiva dalla Cassazione a cinque anni e dieci mesi nel processo per il caso Maugeri-San Raffaele.

Ad eseguire il provvedimento sono stati delegati i Carabinieri, e sarebbe stato indicato come carcere la struttura di Bollate (Milano).

Chiesta la detenzione domiciliare - La difesa dell'ex governatore ha depositato una istanza per chiedere la detenzione domiciliare per il suo assistito.

La richiesta è stata presentata dall'avvocato Mario Brusa, storico difensore di Formigoni al sostituto procuratore generale di Milano Antonio Lamamma.

Il sostituto procuratore generale stamane ha firmato l'ordine di carcerazione per Formigoni, che è già arrivato nel carcere di Bollate.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report