Keystone
PERÙ
16.02.19 - 14:430

Le piogge torrenziali mietono almeno 26 vittime

Di fronte all'emergenza, il governo ha dichiarato giorni fa una emergenza per 60 giorni in numerosi dipartimento peruviani

LIMA - Le piogge torrenziali abbattutesi in gran parte del Perù hanno causato almeno 26 morti. Lo ha reso noto a Lima l'Istituto nazionale di difesa civile del Perú (Indeci).

L'organismo ha precisato che il bilancio riguarda l'ondata di maltempo che insiste su tutto il Perù dal settembre scorso. Soltanto ieri, tuttavia, sono stati segnalati 7 morti per frane e crolli nella campagna di Lima, e nelle regioni di Huancavelica e Libertad.

Le ultime due vittime, ha reso noto il quotidiano El Comercio, sono stati due bambini nel distretto di Huamachuco, la cui casa è crollata a causa della pioggia incessante.


Keystone

Di fronte all'emergenza, il governo ha dichiarato giorni fa una emergenza per 60 giorni in numerosi dipartimento peruviani a cui ieri ha aggiunto 16 distretti di alcune province delle regioni di Huánuco e Pasco, dove si sono registrati smottamenti e frane, con interruzione di vie di comunicazione e straripamenti di fiumi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report