keystone
MESSICO
11.02.19 - 20:090

Pedofilia, 152 sacerdoti sospesi negli ultimi 9 anni

«Alcuni di questi preti delinquenti sono in prigione, altri sono stati sospesi dal loro ministero sacerdotale», ha affermato il presidente della Conferenza episcopale messicana

CITTÀ DEL MESSICO - Almeno 152 sacerdoti, accusati di pedofilia, sono stati sospesi dalle loro funzioni negli ultimi nove anni in Messico: lo ha reso noto il presidente della Conferenza episcopale messicana (Cem), l'arcivescovo Rogelio Cabrera.

Il religioso, che si sta preparando a riferire in merito al Vaticano, ha detto che parteciperà al vertice contro gli abusi sessuali sui minori in programma a Roma e per il quale porterà in valigia un voluminoso dossier sull'argomento.

«Alcuni di questi preti delinquenti sono in prigione, altri sono stati sospesi dal loro ministero sacerdotale», ha affermato Cabrera.

I casi di preti detenuti per pedofilia stanno diventando sempre più frequenti nel Paese. Proprio lo scorso dicembre è stato arrestato per abuso su un minore un prete di 42 anni, identificato solo come Flavio, che svolgeva le funzioni nel Tempio Maria Madre e Regina delle Nostre Famiglie, nella città centrale di Aguascalientes.

Nel marzo 2018 si è invece avuta la prima condanna per pedofilia nei confronti di un sacerdote a Città del Messico.

TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
3 ore

Bimbo di 8 anni a 140 all'ora in autostrada: «Volevo solo guidare un pò»

La bravata è avvenuta su un'autostrada che porta a Dortmund

BRASILE
4 ore

Amazzonia, record di incendi: una nube nera copre San Paolo

Le polveri dei roghi della foresta hanno incontrato un fronte freddo e umido a 2000 chilometri di distanza

GERMANIA
6 ore

Inquinamento, promosse solo due navi da crociera su 80

Una nave del gruppo tedesco Aida e una del gruppo italiano Costa sono segnalate come esempi virtuosi per l'abbattimento dei fumi

ITALIA
6 ore

Alpinista perde la vita sul Cervino: «Si è accasciata e non si è più mossa»

La 33enne bielorussa si trovava con il compagno che sostiene sia rimasta vittima di un malore, sulla sua testa rinvenute alcune escoriazioni

SPAGNA
8 ore

L'incendio di Gran Canaria visto dallo spazio

Grazie a strumenti speciali si può vedere attraverso il fumo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile