Keystone
REGNO UNITO
11.02.19 - 21:000

Ferite alla testa e al tronco fatali per Sala

Il calciatore è stato identificato grazie alle impronte digitali. La famiglia del pilota ancora disperso si batte per la ripresa delle ricerche

LONDRA - Il corpo di Emiliano Sala è stato identificato grazie alle impronte digitali e a ucciderlo sono state le ferite alla testa e al tronco riportate quando l'aereo si è schiantato nelle acque del Canale della Manica. Lo riferisce il Sun che cita materiale dell'inchiesta aperta oggi dall'ufficio del medico legale del Dorset e che sarà aggiornata fino al 6 novembre. L'agenzia britannica per gli incidenti aviatori si sta occupando del caso e le investigazioni potrebbero durare tra sei mesi e un anno.


Keystone

Il calciatore argentino, appena ingaggiato dal Cardiff City, è morto lo scorso 21 gennaio. Ai comandi del Piper Malibu precipitato c'era il pilota David Ibbotson, che non è ancora stato ritrovato. Dopo il rinvenimento della carcassa dell'aereo con a bordo il cadavere di Sala le ricerche sono state interrotte per la seconda volta. Ma la sua famiglia non si arrende: «Non lo possiamo lasciare laggiù, non prima di aver tentato tutto il possibile» ha dichiarato la moglie, Nora Ibbotson, a ITV. «Sappiamo che se n'è andato, ma vogliamo che sia recuperato».

Una seconda raccolta fondi è stata lanciata due giorni fa affinché il tratto di mare dove è stato trovato il relitto del Piper sia nuovamente perlustrato. Le donazioni sono generose e tra di esse spicca quella della superstar del calcio francese Kylian Mbappé, che ha partecipato con la stessa cifra (circa 30mila euro) che aveva già offerto per le ricerche di Sala. Per il momento sono stati raccolti circa 170mila euro, la metà della somma che servirebbe per finanziare la seconda missione.


Keystone

La signora Ibbotson chiede inoltre «un nuovo esame del relitto. So che le condizioni non sono ideali e che il mare è pericoloso, ma vogliamo poterci dire di aver avuto questo esame».

Keystone
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Infermiere gli ruba il bancomat e fa acquisti per 7'000 euro mentre lui muore di Covid-19
È successo in un ospedale del Bergamasco, a scoprirlo le sorelle del defunto. In casa sua trovata la merce
FRANCIA
3 ore
Laboratori chiusi per ferie: e i tamponi chi li fa?
Anche chi lavora nel sanitario ha diritto alle ferie, ma c'è ora carenza di personale per effettuare i tamponi richiesti
LIBANO
6 ore
«È come se volessero che morissimo»
Gli investigatori hanno posto agli arresti domiciliari vari membri delle autorità portuali.
GERMANIA
6 ore
Lufthansa sempre più giù: persi altri 1,5 miliardi
Per un totale di 3,6 miliardi nella prima metà dell'anno e malgrado le misure di risparmio. A rischio 22'000 posti
FOTO
LIBANO
7 ore
Beirut dal cielo: prima e dopo l'esplosione
L'epicentro del disastro osservato dall'occhio del satellite. Ecco tutte le foto
VIDEO
LIBANO
8 ore
Beirut: l'esplosione investe la sala travaglio, ma il piccolo George sta bene
Il bimbo è nato un'ora e mezza dopo la deflagrazione che ha sconquassato la città: «La mamma era coperta di vetri».
INDIA
8 ore
Incendio nel reparto Covid, otto morti
I pompieri hanno tratto in salvo altri 40 ammalati
IRLANDA
9 ore
TikTok apre il suo primo centro di raccolta dati in Europa
Finora tutto - compresi video e messaggi - veniva archiviato negli Usa e in backup a Singapore
VIDEO
LIBANO
10 ore
Beirut, i morti sono almeno 137
Stanno arrivando in Libano i primi contingenti internazionali con aiuti, personale tecnico e medico
GIAPPONE
10 ore
Il ricordo del Giappone a 75 anni dalla bomba atomica
Cerimonia in forma ridotta causa Covid-19, ma non mancano gli hibakusha, i sopravvissuti al disastro
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile