Keystone
STATI UNITI
17.01.19 - 07:180

Voleva colpire la Casa Bianca, arrestato un 21enne

Nel mirino c'era anche la Statua della Libertà. Voleva condurre attacchi con dispositivi esplosivi fatti in casa ma anche con razzi anticarro

WASHINGTON - Si era radicalizzato di recente, voleva colpire la Casa Bianca e altri edifici federali a Washington: l'obiettivo era condurre attacchi jiadisti con il mirino puntato anche sulla Statua della Libertà. Hasher Jallal Taheb è stato arrestato dall'Fbi al termine di un'indagine durata oltre un anno.

«Il suo presunto intento era quello di attaccare la Casa Bianca e altri target nell'area di Washington, indicando di voler colpire il Washington Monument, il Lincoln Memorial e una particolare sinagoga», afferma il procuratore BJ Park davanti al giudice dove Taheb è comparso brevemente dopo l'arresto.

Nell'annunciare il fermo, l'Fbi rassicura sul fatto che Taheb voleva agire da solo e con il suo arresto la minaccia è neutralizzata. «L'indagine continua ma al momento riteniamo che Taheb agisse da solo», spiega l'agente speciale dell'Fbi di Atlanta, Chris Hacker. Taheb è stato arrestato in Georgia e le autorità stanno al momento perquisendo la sua abitazione a Cumming.

Al giudice il procuratore Park spiega che il fermo è arrivato al termine di un'indagine durata oltre un anno, e partita da una segnalazione anonima nel marzo del 2018, in cui Taheb veniva descritto come radicalizzato, che di recente aveva cambiato nome e voleva andare all'estero.

L'Fbi è riuscita ad aprire un canale di comunicazione con Taheb che, nell'agosto scorso, voleva vendere la sua auto e raccogliere fondi per viaggiare all'estero, all'"hijra", termine che fa riferimento ai territorio sotto il controllo dell'Isis.

A dicembre un agente sotto copertura dell'Fbi lo ha incontrato: Taheb gli ha mostrato una piantina della West Wing della Casa Bianca e gli ha detto che avrebbe voluto colpirla. Nel mirino c'era anche la Statua della Libertà. Gli attacchi avrebbe voluto condurli con dispositivi esplosivi fatti in casa ma anche con razzi anticarro.

TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
STATI UNITI
31 min
Nascosti nei mobili pur di attraversare la frontiera
Li hanno scoperti gli agenti delle dogane Usa, alcuni si erano nascosti anche dentro una lavatrice. Ammanettato il passatore
STATI UNITI
1 ora
L'accordo tra Usa e Cina sembra più vicino
Ci sarebbe sul tavolo una proposta di cancellazione dei dazi che dovrebbero scattare il 15 dicembre
VIDEO
STATI UNITI
2 ore
Lo scioglimento dei ghiacciai in timelapse, 50 anni in pochi secondi
Il glaciologo Mark Fahnestock ha sintetizzato in sei secondi quanto è accaduto dal 1972
STATI UNITI
3 ore
Saudi Aramco tocca i 2000 miliardi di dollari
Raggiunto l'obiettivo fissato dal principe Mohammed bin Salman
STATI UNITI
4 ore
Trump attacca Greta Thunberg
«Dovrebbe lavorare sul suo problema di controllo della rabbia» ha twittato il presidente degli Stati Uniti
CILE
5 ore
Aereo scomparso: trovati resti umani in mare
Sono stati rinvenuti nel canale di Drake da una nave della Marina cilena
CILE
9 ore
Avvistati in mare i rottami dell'aereo scomparso
A darne l'annuncio è stato il comandante dell'Aeronautica Eduardo Mosqueira
STATI UNITI
10 ore
Weinstein, accordo da 25 milioni con le accusatrici
Il patteggiamento extra-giudiziario riguarda decine di presunte vittime dell'ex produttore che lo hanno denunciato civilmente per molestie e stupri
SPAGNA
12 ore
Riscaldamento globale: «Con +2°C rimarrebbero solo l'Himalaya e i Poli»
A mettere in guardia rispetto al raggiungimento del valore limite fissato dall'Accordo di Parigi è un gruppo di scienziati della criosfera
REGNO UNITO
21 ore
Il Regno Unito decide, Johnson a un passo dal trionfo
La campagna elettorale per il voto si è chiusa, scatta il conto alla rovescia. La promessa del consevatore: portare a termine la Brexit
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile