Facebook / South West Water
REGNO UNITO
09.01.19 - 06:000

Scoperto un nuovo "fatberg" gigante: è lungo 64 metri

Si trova sotto la località costiera di Sidmouth e ci vorranno otto settimane per rimuoverlo

SIDMOUTH - Un gigantesco ammasso di grasso, oli e salviettine bagnate è stato rinvenuto durante un controllo di routine nel sistema fognario di Sidmouth, nel Devon. Le cronache britanniche parlano ogni tanto di questi "fatberg" che si creano sottoterra e che sono il risultato dei rifiuti che vengono versati nelle condutture, mentre dovrebbero essere smaltiti in un altro modo.

La società idrica che dovrà eliminarlo, la South West Water, ha fatto sapere che ci vorranno fino a otto settimane per rimuovere questo "fatberg" lungo 64 metri. Si progetta inoltre l'apertura di un negozio temporaneo nella cittadina britannica, per mostrare alla popolazione l'esistenza di questo fenomeno e come evitare di "nutrirlo" versando olii e grassi nel sistema fognario. «È la dimostrazione di come questa importante questione ambientale non sia rivolta solo alle città britanniche, ma anche alle località costiere» ha dichiarato il direttore della compagnia Andrew Roantree. «Per fortuna è stato identificato in tempo e non c'è rischio per le acque balneabili» ha aggiunto.

Come si forma un "fatberg" nelle fogne? Le salviettine imbevute di acqua che vengono gettate nei wc assorbono il grasso e gli olii e si rapprendono, dando vita gradualmente a una massa dura che assume dimensioni che possono diventare - come in questo caso - gigantesche. 

Gli addetti alla rimozione lavoreranno muniti di autorespiratori. L'inizio dei lavori è previsto per il mese di febbraio, salvo ritardi in caso di forti piogge.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report