Keystone
INDIA
20.12.18 - 16:530

Vietato l'utero in affitto, legale solo tra indiani

Il Surrogacy Maternity Bill 2016 vieta agli stranieri di ricorrere alle indiane per utilizzarle come madri surrogate dietro compenso

NEW DELHI - Il parlamento indiano ha approvato ieri il Surrogacy Maternity Bill 2016, una normativa in tema di maternità surrogata che mette fine alla pratica dell'utero in affitto dietro compenso, sinora consentita in India.

D'ora in poi, la maternità surrogata potrà essere praticata solo se "altruistica" ovvero attuata senza scambio di denaro, e solamente a favore delle coppie indiane senza figli: la legge mette dunque fine al mercato degli uteri e vieta agli stranieri di ricorrere alle indiane per utilizzarle come madri surrogate.

Ma anche per le coppie indiane non sarà facilissimo ricorrere alla maternità surrogata: le coppie dovranno essere sposate, regolarmente, da almeno cinque anni, e senza figli. Verranno istituiti un Dipartimento speciale e una Autorithy che terrà il registro nazionale delle richieste e degli eventuali donatori: le donatrici donne dovranno avere dai 23 ai 50 anni, gli uomini dai 26 ai 55.

L'utero in affitto - dopo l'approvazione della legge sarà più corretto parlare di "utero prestato in dono - sarà consentito una sola volta nella vita di ciascuna donna, e lo stesso accadrà per il dono del seme da parte di un uomo; e comunque avrà semaforo verde solo se la donatrice, o il donatore saranno "parenti stretti" della coppia non fertile, già sposati, e genitori di almeno un figlio. I bambini nati in questo modo verranno comunque riconosciuti come figli della coppia che chiesto ha e ottenuto il "prestito".

In mancanza della normativa, l'India era diventata negli ultimi anni uno dei mercati più noti per l'utero in affitto a livello globale, frequentato da coppie o anche da single in cerca di figli; d'ora in poi le numerose organizzazioni che facevano affari d'oro mettendo in contatto, quasi sempre sfruttandole, le indiane in età fertile con aspiranti genitori da tutto il mondo, verranno considerate criminali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRALIA
1 ora
Melbourne esce dal lockdown "duro"
Oggi nello stato di Victoria non si sono registrati nuovi casi di Covid-19 per la prima volta dal 9 giugno
MONDO
1 ora
«La seconda ondata è più forte della prima»
Nuovo record di casi giornalieri in Russia: sono più di 17mila
FOTO
WASHINGTON
4 ore
Un hotel in cui tutte le donne vorrebbero andare
Entri e sei davanti a 20mila assorbenti. È il tempio dell'uguaglianza e dell'emancipazione, fatto e gestito da donne
STATI UNITI
12 ore
Che colpo per Trump: nuova tregua Armenia-Azerbaigian
I governi dei due Stati s'impegnano a rispettare un "cessate il fuoco" umanitario
STATI UNITI
14 ore
Il virus di nuovo alla Casa Bianca
Cinque membri dello staff del vicepresidente statunitense Mike Pence sono risultati positivi al tampone
ITALIA
17 ore
«La pressione sugli ospedali sta diventando insostenibile»
I Medici ospedalieri italiani lanciano l'allarme: «Il nuovo dpcm potrebbe non bastare».
ITALIA
20 ore
«Non è un coprifuoco»
Il Presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte ha presentato le nuove misure che saranno in vigore da domani
ITALIA
1 gior
Nuovo giro di vite in Italia: ristoranti chiusi dalle 18
Firmato questa mattina il nuovo decreto. Le misure saranno in vigore da domani fino al 24 novembre
STATI UNITI
1 gior
«Trump tratta la presidenza come un reality show»
Barack Obama non ha risparmiato accuse all'indirizzo del suo successore alla Casa Bianca.
COREA DEL SUD
1 gior
Samsung: è morto il presidente Lee Kun-hee
È stato l'artefice della trasformazione di Samsung da un'azienda locale a un colosso mondiale.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile