Keystone
+ 4
FRANCIA
01.12.18 - 10:220
Aggiornamento : 13:59

I gilet gialli invadono gli Champs-Elysées

Già prima delle 9.00 si sono registrati tafferugli con la polizia, presente massicciamente attorno alla grande avenue

PARIGI - Sono 5'500 i gilet gialli che manifestano oggi a Parigi attorno agli Champs Elysées, una cifra nettamente in ribasso rispetto agli ottomila di sabato scorso. Lo ha detto il primo ministro Edouard Philippe, che ha rinunciato a partecipare ad una riunione del partito di maggioranza, La République En Marche, per seguire direttamente la situazione in prefettura. I fermi, ha aggiunto il premier, sono almeno 107.

Tafferugli - Già prima delle 9.00 si sono registrati tafferugli con la polizia, presente massicciamente attorno alla grande avenue, devastata dalla guerriglia sabato scorso. Sono 5'000 gli agenti mobilitati nella capitale, gli Champs-Elysees sono chiusi al traffico automobilistico ma aperti ai pedoni. Per la manifestazione non è stata chiesta autorizzazione.


Keystone

Fumogeni - Alle 8:45 sono partiti i primi fumogeni contro il cordone di polizia che controlla la zona. L'uomo che li ha lanciati è stato messo a terra dagli agenti e immediatamente fermato.

L'episodio ha dato vita ai primi tafferugli, con gruppi di gilet gialli che sono fuggiti nella direzione opposta, verso l'Arco di Trionfo, con il volto coperto per proteggersi dai gas lacrimogeni lanciati dalla polizia. Altri manifestanti hanno preso a lanciare fumogeni verso l'Etoile, la piazza che è l'ultima zona aperta alla circolazione prima del blocco sugli Champs-Elyéees.

Manifestanti sono stati segnalati in diversi punti del Paese, soprattutto sulle autostrade. Come nelle altre occasioni, numerosi i blocchi a nord e a sud. Particolarmente difficile la situazione della circolazione a Tolosa.

Manifestanti spaccati in due - Già 16 persone sono state fermate attorno alle 11 agli Champs-Elysées, dove i manifestanti dei gilet gialli appaiono questa mattina spaccati in due. Sulla grande avenue qualche centinaio di dimostranti che hanno accettato di farsi perquisire alle barriere dalle forze dell'ordine e che stanno sfilando in corteo.


Keystone

All'esterno, per lo più sulla piazza dell'Arco di Trionfo, stazionano invece i gruppi che non hanno accettato di essere perquisiti e che si scontrano con la polizia.

Dieci feriti - Dieci persone sono rimaste ferite nella mattina nella zona attorno agli Champs-Elysées, dove sono in corso scontri fra circa 1'500 gilet gialli che tentano di forzare i blocchi della polizia a protezione degli Champs-Elysées. Fra le 10 persone rimaste ferite, 3 fanno parte delle forze dell'ordine.

Contro Macron - Gruppi di manifestanti dei gilet gialli all'Arco di Trionfo hanno circondato la tomba del Milite Ignoto gridando slogan contro il presidente francese Emmanuel Macron, saltando e sventolando bandiere. La zona è circondata dalla polizia che continua a respingere i tentativi dei manifestanti di accedere agli Champs Elysées.


Keystone

 

Keystone
Guarda tutte le 8 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
ITALIA
1 ora
Acqua alta, buona parte di Venezia è sommersa
Dalle 12 Piazza San Marco è stata chiusa ai pedoni
REGNO UNITO
1 ora
La difesa del principe Andrea? «Disastrosa»
L'intervista alla Bbc sul capo Epstein si è rivelata un vero boomerang
ITALIA
3 ore
Acqua alta a Venezia: per le 13 atteso un picco di +160 cm
La città si appresta ad affrontare una nuova marea straordinaria: negli ultimi 147 anni se ne contano solo tre oltre questo valore, tutte dopo il 1966
STATI UNITI
6 ore
Uccide la moglie e tre figli, poi si spara
Solo 24 ore prima della strage, la donna aveva ottenuto un'ingiunzione restrittiva nei confronti del marito. Che però non ha fermato l'uomo. Gravissimo anche il quarto figlio
ITALIA
18 ore
Non solo Venezia, il maltempo flagella la Penisola
Neve, mareggiate, acqua alta. Le condizioni meteo hanno fatto scattare l'allerta per rischio idrogeologico in undici Regioni
FOTO
INDIA
19 ore
Una sosta al bar per una... boccata di ossigeno
L'Oxygen bar di New Delhi offre ristoro dall'intenso inquinamento urbano. Il suo menu propone aria pura con un'ampia scelta di aromi
STATI UNITI
20 ore
Bill Gates si riprende lo scettro, è lui il più ricco del mondo
Per l'indice Bloomberg il fondatore di Microsoft vale 110 miliardi di dollari. Superato Jeff Bezos. Terzo sul podio Bernard Arnault, patron di LVMH
FOTO
ITALIA
1 gior
I turisti infastidiscono Venezia: «Ci vorrebbe un po' di rispetto»
L'allarme acqua alta - almeno per oggi - è rientrato, ma i danni subiti restano e per tornare alla normalità serve tempo. Alcuni veneziani non ci stanno: «Ci voleva una tregua, non c'è più educazione»
STATI UNITI
1 gior
Trump grazia tre militari accusati di crimini di guerra
E lo fa nonostante l'opposizione del Pentagono
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile