Keystone
FRANCIA
24.11.18 - 09:080
Aggiornamento : 11:16

Si è arreso il "gilet giallo" asserragliato nell'autolavaggio

Già dalle prime ore i manifestanti hanno invaso Parigi, paralizzandola in parte

PARIGI - L'uomo asserragliatosi da ieri pomeriggio nell'autolavaggio di un centro commerciale di Angers, nell'ovest della Francia, dichiarando di avere dell'esplosivo nello zaino si è arreso, senza incidenti, alle teste di cuoio intervenute sul posto: è quanto riferisce Bfm-Tv.

L'uomo, di 45 anni, minacciava di usare il presunto esplosivo se il presidente Emmanuel Macron non avesse accettato di ricevere i gilets-jaunes. Intorno alle 22:45, dopo una lunga trattativa con le teste di cuoio, si è finalmente arreso agli agenti.

Bloccata la Concorde - I primi gruppi di gilet gialli sono a Parigi, in particolare, già attorno alle 9, diversi di loro si aggirano nella zona della Concorde, alla fine degli Champs-Elysees, dove il ministero dell'Interno ha vietato ogni assembramento.

Per il loro "Atto 2/o", dopo la manifestazione di una settimana fa, i manifestanti contro il caro-carburante sembrano determinati a non accettare l'offerta delle autorità di manifestare a Champ-de-Mars, il grande spazio vicino alla Tour Eiffel. Ma le autorità, dopo i tentativi di una settimana fa di alcuni gruppi di raggiungere il vicino Eliseo, hanno vietato e transennato tutta la zona.

La giornata, dopo i 2 morti, 620 feriti fra i manifestanti e 136 fra i poliziotti della settimana di manifestazioni, si annuncia tesa. A Parigi in particolare, dove è in programma un'altra manifestazione, #NousToutes, contro tutte le violenze sessiste e sessuali.

TOP NEWS Dal Mondo
BANGLADESH / SVIZZERA
37 min
«In molti in Svizzera si preoccupano per quelle operaie»
In Bangladesh, la pandemia ha evidenziato le pecche di un'industria dell'abbigliamento malata: «Dev'esserci una svolta».
MONDO
5 ore
La sanità scrive al G20
40 milioni di persone uniti in una lettera, la più grande mobilitazione della comunità sanitaria degli ultimi 5 anni.
ITALIA
7 ore
«Forse non è Kawasaki, ma una malattia più grave»
La sindrome infiammatoria ha colpito alcuni giovanissimi positivi al Covid. L'esperto: «Sintomi diversi»
SVEZIA
9 ore
Rallentare il virus? «Frontiere chiuse subito. Poi è controproducente»
Dall'ECDC: «Test sierologici non sicuri al 100% e rispetto dei dati personali i nodi da sciogliere».
MONDO
9 ore
Stop ai test con l'idrossiclorochina
L'organizzazione mondiale della sanità ha sospeso «temporaneamente» in via precauzionale gli esperimenti clinici
UNIONE EUROPEA
11 ore
Riaprire le frontiere? «Guardate la situazione epidemiologica»
«Vi chiedo di coordinarvi e comunicare in modo che le persone possano viaggiare in modo sicuro»
STATI UNITI
11 ore
Una parata per celebrare il primo compleanno di un superstite della strage di El Paso
Paul Gilbert Anchondo aveva solo due mesi quando i suoi genitori sono rimasti uccisi, insieme ad altre 21 persone
GERMANIA
13 ore
Lufthansa: l'accordo per il salvataggio c'è
Lo Stato tedesco diventerà il primo azionista del gruppo con il 20% del capitale.
AUSTRIA
13 ore
In Austria il primo trapianto di un polmone per salvare una malata di Covid-19
La donna non aveva patologie pregresse ma il suo stato di salute era precipitato portandola a un passo dalla morte
STATI UNITI
16 ore
Coronavirus, ecco come l'aeroporto di Anchorage è diventato il più trafficato al mondo
L'emergenza ha fatto aumentare i voli in Alaska, mentre il resto del mondo piange le conseguenze
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile