GERMANIA
16.10.18 - 06:000

Anna Todd aggredita verbalmente: «Non mi sono sentita protetta»

La scrittrice è stata insultata da un gruppo di uomini mentre era con altre donne del suo staff a Francoforte

FRANCOFORTE - Il suo racconto potrebbe essere quello di una qualsiasi giovane, ma la sua notorietà potrà fungere da cassa di risonanza e la sua disavventura potrà far riflettere maggiormente.

I fatti risalgono all'11 ottobre. Insieme ad alcune donne del suo staff, Anna Todd è stata aggredita verbalmente in un albergo di Francoforte, durante la Buchmesse. La scrittrice, bestseller con il suo libro After, non si è sentita supportata e protetta dai dipendenti dell’hotel dove si trovava e nemmeno dalla polizia.

«Ci hanno detto che siamo tristi, patetiche, stupide. Così disgustose che non avrebbero mai voluto toccarci né fare sesso con noi - ha spiegato la 29enne a Il Corriere della Sera - Sono stati mandati via ma poi il manager del Marriott non ha fatto nulla quando sono tornati e ci hanno aggredito per un’altra ora e mezza».

Ad assalire il gruppo sono stati sei uomini, probabilmente non del luogo, «perché parlavano in inglese con tutti. Non sono mai stati identificati. Avevano il pass per la fiera del libro. Due di loro erano particolarmente aggressivi, per paura di incontrarli nuovamente ho rinunciato al mio intervento alla manifestazione», ha continuato Anna Todd.

«Ho chiamato tre volte la polizia, ma mi hanno risposto che il nostro caso non era un’emergenza». Quando gli agenti sono arrivati la scrittrice ha mostrato loro un video che aveva fatto e postato su Twitter ma, in base alla legge tedesca, «mi hanno detto di cancellarlo o mi avrebbero preso il telefono».

Ma perché la scrittrice di Noi stelle cadenti è stata aggredita? «Non mi hanno riconosciuta come Anna Todd. Gridavano “pazze donne americane”. Ci accusavano di avere votato Trump, di odiare i neri, di invadere altre nazioni. Ci invitavano a tornare nel nostro Paese e ad andare a lamentarci con #MeToo. Hanno approfittato del fatto che fossimo tutte donne».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
31 min
Covid-19 in Lombardia? «Crimini contro l'umanità»
I parenti delle vittime lombarde hanno inviato una lettera all'Ue e alla Corte europea dei diritti dell'uomo
ITALIA
1 ora
Il coronavirus «è diffuso nell'ambiente anche dagli asintomatici»
Lo indica una ricerca realizzata all'Università cinese di Sichuan
Attualità
1 ora
Coronavirus? «Troppi Paesi vanno nella direzione sbagliata»
Lo ha detto il Direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità Tedros Ghebreyesus
INDIA
3 ore
Google si prepara a investire 10 miliardi in India
Continuano gli investimenti nel Paese da parte dei giganti di internet
REGNO UNITO
3 ore
Coronavirus, l'immunità sembra non durare nel tempo
È la conclusione a cui è giunto uno studio del King's College
FRANCIA
4 ore
Fermato uno dei dieci pedofili più ricercati al mondo
L'uomo amministrava siti nel darknet volti a diffondere materiale pedopornografico
STATI UNITI / SVIZZERA
5 ore
Una mano dagli USA per Swissport
Il Dipartimento del tesoro statunitense ha sostenuto l'azienda per oltre 170 milioni
MONDO
7 ore
Il Covid "chiude" 100 negozi Apple
E quasi tutti sono negli Stati Uniti. Il colosso ha chiuso anche due sedi in Georgia e California
STATI UNITI
7 ore
Si fa assumere come lavapiatti per visitare il marito ricoverato in una casa di cura
Mary Daniel ha colto l'occasione al volo. Non si vedevano da 114 giorni
SPAGNA
10 ore
Nuovo lockdown in Catalogna, anzi no
Il Tribunale di Lleida ha deciso di non ratificare la decisione del Governo catalano
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile