IRAN
04.08.18 - 13:050

In piazza contro il carovita

Quella di ieri è stata la quarta giornata consecutiva di proteste, sfociata in violenze nella località di Eshtehard, a ovest di Teheran, con un assalto a una scuola religiosa

TEHERAN - Continuano le proteste in Iran contro il crollo del rial e il carovita. Secondo Radio Farda, che fa riferimento a notizie diffuse sui social media, centinaia di manifestanti sono scesi anche ieri in piazza in diverse città della Repubblica Islamica, mentre crescono i timori per quello che potrebbe accadere con il ripristino delle sanzioni americane contro Teheran.

Quella di ieri è stata la quarta giornata consecutiva di proteste, sfociata in violenze nella località di Eshtehard, a ovest di Teheran, con un assalto a una scuola religiosa.

In video amatoriali inviati a Radio Free Europe/Radio Liberty compaiono decine di manifestanti riuniti a Teheran - dove sono stati intonati slogan contro la Guida Suprema, l'ayatollah Ali Khamenei - e anche nella città di Karaj, dove le forze di sicurezza sarebbero intervenute contro i dimostranti. Non è possibile verificare in maniera indipendente i filmati.

Radio Farda ha riportato notizie di un massiccio dispiegamento di agenti di polizia nel centro della capitale iraniana e nei quartieri della zona nord di Teheran. Al momento non vengono segnalati arresti. Proteste si sono registrate anche in altre città, comprese Mashhad, Isfahan e Shiraz.

A riferire dell'assalto contro la scuola di Eshtehard sono stati i media iraniani: l'agenzia di stampa Fars ha parlato dell'intervento delle forze di sicurezza in questa località per disperdere una folla di manifestanti che ieri sera intonava slogan antigovernativi e che ha tentato di assaltare la scuola islamica.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SPAGNA
2 ore
22 giorni alla deriva, senza acqua e cibo: 17enne salva per miracolo
Lei e due compagni di viaggio sono gli unici superstiti tra quasi 60 persone, alla deriva nell'Atlantico
FOTO
CINA
4 ore
Tornado su Wuhan e Suzhou: 12 morti e 250 feriti
I venti hanno superato i 200 chilometri orari
ISRAELE
4 ore
Colpiti altri obiettivi a Gaza City
Presi di mira, secondo l'esercito israeliano, vari «siti di lancio sotterranei».
FRANCIA
15 ore
Francia, la caccia all'uomo si è conclusa dopo 3 giorni
L'autore del duplice omicidio delle Cévennes si è consegnato oggi alle autorità
MONDO
18 ore
Così la finanza islamica sta conquistando il mondo
Niente speculazioni, rischi o astrazioni: le banche musulmane funzionano e convincono anche chi non lo è
ITALIA
22 ore
Da domenica si potrà tornare in Italia, senza quarantena (ma col tampone negativo)
A deciderlo un decreto firmato oggi da Speranza e che apre all'area Schengen
ITALIA
23 ore
Tutte le date delle riaperture in Italia
Da questa settimana fino all'estate, ecco cosa potrebbe cambiare e cosa si potrà tornare a fare
ITALIA
1 gior
Gregoretti, il giudice "assolve" Salvini: il fatto non sussiste
Non luogo a procedere per l'ex ministro, accusato di sequestro di persona di 131 migranti
REGNO UNITO
1 gior
Preoccupazione per la variante indiana, il Regno Unito vuole accelerare i richiami
Soprattutto nelle zone più colpite dal fenomeno. Non sono esclusi lockdown locali
STATI UNITI
1 gior
Le vittime della “sindrome dell'Avana” sarebbero almeno 130
Attacco con armi sperimentali a microonde oppure altro? La misteriosa “malattia” sarebbe più diffusa del previsto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile