Keystone
STATI UNITI/ITALIA
07.06.18 - 13:150
Aggiornamento : 14:19

Travolta e uccisa a Venice Beach. 12 milioni di dollari dalla città di Los Angeles

L'italiana Alice Gruppioni era in viaggio di nozze con il marito. Perse la vita investita da uno spacciatore

LOS ANGELES/BOLOGNA - La città di Los Angeles risarcirà con 12 milioni di dollari la famiglia di Alice Gruppioni, l’italiana morta il 3 agosto del 2013 durante il suo viaggio di nozze sulla passeggiata lungomare di Venice Beach. La 32enne era stata travolta da un’auto guidata dallo spacciatore Nathan Campbell, condannato a 42 anni di carcere per omicidio.

Nel luogo della tragedia verrà posta una targa in memoria dell'imprenditrice bolognese. La zia ha dichiarato: «È una cosa importante che venga ricordata anche lì, sull'ultima terra che ha toccato. È una piccolissima soddisfazione, ma comunque è importante».

I parenti della vittima si erano costituiti parte civile. Il loro avvocato americano Greg Bentley aveva spiegato la motivazione: «La città e la contea sapevano che ogni giorno più di 15 auto circolavano sul marciapiede nel periodo della disgrazia, cosa che è completamente inammissibile dal punto di vista della pubblica sicurezza». La città di Los Angeles in questi anni ha tentato in tutti i modi di respingere le accuse sulla responsabilità della municipalità, ma il caso è arrivato fino alla Corte suprema degli Stati Uniti che, a cinque anni di distanza, ha chiuso questa triste vicenda.

Anche altre due persone verranno risarcite dalla città di Los Angeles, per un totale di 2 milioni di dollari. Erano rimaste ferite nell’incidente, come altre 14 persone.

Dopo quel tragico giorno, sul lungomare erano già state prese misure di sicurezza a protezione dei pedoni e altre saranno attivate. «Ora una cosa del genere non succederà più», ha concluso la donna.

Keystone
Guarda le 3 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
40 min
Proteste anti-confinamento: manifestanti e polizia si scontrano
Almeno tre dimostranti e un agente sono stati trattati da personale medico a Londra.
STATI UNITI
2 ore
La Florida toglie le restrizioni a bar e ristoranti
Sarà inoltre proibito multare chi non indossa la mascherina o non osserva il distanziamento sociale
FRANCIA
4 ore
Attacco a Parigi, l'aggressore: «Non sopportavo le caricature di Maometto»
Il 18enne pachistano ha «riconosciuto» e «rivendicato» il suo atto. Pensava di attaccare Charlie Hebdo
REGNO UNITO
7 ore
Londra in allerta per le manifestazioni anti-Covid
La polizia ha fatto sapere che «non tollererà violenze»
STATI UNITI
9 ore
Trump ha scelto la sostituta del giudice Ginsburg
L'annuncio della Casa Bianca è atteso nelle prossime ore
ITALIA
9 ore
A un mese dal contagio, è ancora Covid-positivo
Il Cavaliere settimana prossima compierà gli anni, ma per lui nessuna super festa
FOTO
UCRAINA
19 ore
Precipita un aereo della scuola d'aviazione militare: almeno 22 i morti
Il velivolo stava rientrando al vicino aeroporto quando qualcosa è andato storto, Zelensky: «È una tragedia»
FRANCIA
20 ore
Parigi, fermate altre 5 persone: «È un atto terroristico islamista»
La dura condanna del ministro degli Interni Gerald Darmanin, arrestati 3 coinquilini del 18enne: «Non era radicalizzato»
ITALIA
21 ore
La replica di Toti: «Tanti casi solo a La Spezia, come circola il virus non ce lo dicano gli svizzeri»
La risposta del presidente della regione Liguria dopo che la Confederazione l'ha segnalata come meta a rischio
REGNO UNITO
22 ore
Il virus mette in crisi le reddite della regina, il governo verserà sussidi anche a lei
E la decisione non ha mancato di generare molte critiche: «Meglio aiutare chi resterà senza lavoro»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile