BREAKING NEWS
Coronavirus, in Ticino altri 104 casi e dodici decessi
Keystone / AP
STATI UNITI
25.05.18 - 13:420
Aggiornamento : 15:37

Weinstein si è consegnato alla polizia, esce in manette

L'ex produttore cinematografico è accusato di stupro

NEW YORK - Harvey Weinstein si è consegnato alla polizia di New York. Lo riferisce la Nbc.

L'ex produttore cinematografico si è presentato appena prima delle 7.30 ora locale a una stazione di polizia, dove gli agenti gli hanno preso le impronte digitali e le fotografie. Fuori, ad attenderlo, c'erano decine di fotografi e cameraman.

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette - Il produttore cinematografico Harvey Weinstein ha lasciato in manette la stazione di Polizia di New York.

In una nota del Nypd si specifica che Weinstein è accusato fra l'altro di stupro. Le accuse prese in considerazione sono di due donne. Nella nota la Polizia di New York ringrazia «le coraggiose vittime per essersi fatte avanti e aver cercato giustizia».

In tribunale - Il produttore cinematografico Harvey Weinstein è giunto, in manette, presso un tribunale di New York dove dovrà rispondere tra le altre delle accuse di stupro. L'arresto è stato effettuato in mattinata, quando Weinstein si è consegnato alla Polizia, per accuse di stupro, abusi a sfondo sessuale e aggressione a sfondo sessuale avanzate da due donne.

Keystone / AP
Guarda le 3 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile