FRANCIA
23.05.18 - 15:450

Aggressione ai manager di Air France, condannati quattro ex-dipendenti

I manifestanti si mobilitarono per il taglio di circa 3.000 posti di lavoro

PARIGI - Le immagini dei manager di Air France con la camicia strappata in fuga dai lavoratori inferociti avevano fatto il giro del mondo. Quasi tre anni dopo quel tentato linciaggio è arrivata la sentenza in appello nei confronti dei responsabili.

Quattro ex-dipendenti di Air France, di cui uno venne prosciolto in primo grado, sono stati condannati oggi per violenze a pene da 3 a 4 mesi di prigione con la condizionale. La corte d'appello di Parigi ha inoltre confermato le multe di 500 euro inflitte ad altri otto imputati, alla sbarra per vandalismo.

In totale, erano quindici i dipendenti di Air France finiti nel processo della camicia strappata. I fatti risalgono al 5 ottobre 2015, quando una folla di manifestanti inferociti per l'annunciato taglio di circa 3.000 posti di lavoro fece irruzione nella sede di Air France aggredendo brutalmente due manager della compagnia.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report