Keystone / EPA
SLOVACCHIA
12.03.18 - 11:400
Aggiornamento : 13:24

Giornalista ucciso: si dimette il ministro dell'Interno

Robert Kalinak ha gettato la spugna dopo le proteste di massa di venerdì scorso legate alla morte del giornalista Jan Kuciak

BRATISLAVA - Il ministro dell'Interno slovacco, Robert Kalinak, ha rassegnato oggi le dimissioni dopo le proteste di massa di venerdì scorso legate alla morte del giornalista Jan Kuciak.

«È importante che la stabilità sia mantenuta, quindi ho deciso di dimettermi dalle cariche di vice primo ministro e ministro dell'Interno», ha detto Kalinak nel corso di una conferenza stampa.

Venerdì decine di migliaia di persone avevano manifestato a Bratislava e in altre città slovacche contro il premier Robert Fico e il ministro dell'interno Kalinak, rivendicando che sia fatta chiarezza, attraverso indagini indipendenti, sull'omicidio del giornalista Jan Kuciak e della sua fidanzata.

Si è trattato di una grande manifestazione di dissenso popolare, la maggiore mai registrata dalla caduta del regime comunista del 1989.

TOP NEWS Dal Mondo
CINA
12 min

Il bando Usa a Huawei alla fine potrebbe favorire l'hi-tech asiatico

Perché secondo gli esperti il continente potrebbe arrivare a un'indipendenza tecnologica: «Si creeranno due mondi diversi»

STATI UNITI
1 ora

Si fa da sé una maglia dell'Uni e a scuola lo bullizzano, l'ateneo gli offre una borsa di studio

È successo a un allievo elementare della Florida, il suo design è poi diventato pure un fenomeno di vendite online

STATI UNITI
4 ore

In California le università dovranno fornire la pillola del giorno dopo

Una svolta controtendenza rispetto alle nazioni più conservatrici verrà applicata dal 2023 e includerà anche altre opzioni per l'interruzione di gravidanza

STATI UNITI
8 ore

10 domande per fare bella figura al colloquio di lavoro

Una serie di quesiti che possono impressionare l'esaminatore e fargli capire che siete la persona giusta per l'incarico

REGNO UNITO
21 ore

Rubato il "water d'oro" di Maurizio Cattelan

Una banda si è introdotta nel palazzo dove era custodita la toilette d'oro massiccio togliendola dalla sede dove era stata installata e provocandoo ingenti danni

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile