BANGLADESH
07.12.16 - 09:000

Bangladesh: la Corte Suprema conferma tre condanne a morte

DACCA - La Corte Suprema del Bangladesh ha confermato oggi la condanna a morte per un leader del movimento islamico Harkat-ul-Jihad (HuJI) e due militanti, riconosciuti colpevoli di aver attaccato nel 2004 con bombe a mano l'allora ambasciatore della Gran Bretagna a Dacca di origine bengalese, Anwar Choudhury. Lo riferisce il portale di notizie BdNews24.

Un tribunale, presieduto dal presidente della Corte S.K. Sinha, ha così respinto un ricorso per ribaltare la condanna alla massima pena decisa dall'Alta Corte della capitale.

Ai tre militanti dell'HuJI (Mufti Hannan, Shahid Shahedul Alam, e Delwar Hossain) restano comunque ancora, per evitare il patibolo, sia la possibilità di chiedere una revisione di questa sentenza, sia in extremis la grazia presidenziale.

Nell'attacco del 2004 morirono due membri della polizia ed un civile, mentre l'ambasciatore Choudhury rimase ferito insieme a decine di altre persone.

TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora
Brexit: tempi duri per turisti e studenti europei
Il premier britannico Boris Johnson è già al lavoro per portare il Regno fuori dall'Ue alla scadenza del 31 gennaio 2020
ITALIA
2 ore
Part time: in 10 anni un milione in più, ma spesso è involontario
Il 64,1% delle persone coinvolte vorrebbe lavorare a tempo pieno
ALBANIA
2 ore
Sisma: emessi 17 ordini di arresto
Sono stati emessi nei confronti di imprenditori edili, funzionari dell'amministrazione locale e tecnici
STATI UNITI
4 ore
Biden e l'esempio dei Labour: «I pericoli di virare troppo a sinistra»
Il candidato alle presidenziali del 2020 ha lanciato un avvertimento ai suoi rivali Bernie Sanders e Elizabeth Warren
FOTO
INDIA
5 ore
Bharat Bachao, una marea umana "travolge" Delhi
Quasi 100mila persone hanno partecipato alla manifestazione del partito del Congresso nel centro della capitale
FOTO
ITALIA
10 ore
Neve, vento, gelate e alberi caduti
La furia del maltempo si è abbattuta sull'Italia. Disagi in tutto il Paese
STATI UNITI
11 ore
Le tasse di Trump sotto la lente della Corte Suprema
Per la Casa Bianca un presidente in carica ha il diritto di non svelare le proprie informazioni finanziarie
REGNO UNITO
22 ore
L'altra faccia del Regno Unito, proteste contro Johnson
Diverse centinaia di persone hanno espresso il loro disappunto a Londra e a Glasgow. Tensioni anche con la Polizia
CINA / STATI UNITI
1 gior
L'accordo prevede una rimozione «graduale» dei dazi
La fase uno dell'accordo tra Cina e Stati Uniti ha congelato i dazi che avrebbero dovuto scattare il 15 dicembre. Trump: «Inizieremo immediatamente le trattative per la fase due»
STATI UNITI
1 gior
La Commissione della Camera dice sì all'Impeachment di Trump
Il presidente è ritenuto responsabile di abuso di potere e ostruzione al Congresso
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile