Polizia Sassonia
GERMANIA
08.10.16 - 18:570

Ecco le fosse dove verrà fatto esplodere l'esplosivo

Il materiale rinvenuto nell'appartamento del siriano è considerato più pericoloso del TNT

BERLINO - La polizia regionale della Sassonia comunica che il materiale esplosivo, considerato dagli esperti più pericoloso del TNT, rinvenuto nell'appartamento del siriano 22enne ancora in fuga, sarà fatto esplodere in fosse scavate dagli stessi artificieri.

Sono un'ottantina le persone che sono state fatte evacuare dalla polizia. Gli evacuati sono stati fatti alloggiare in diversi alberghi della zona o da amici e parenti.

Intanto continua la caccia a Jaber Albakr, siriano di Saasaa, città nella regione di Damasco. Non si sa se l'uomo sia armato e la polizia invita la popolazione alla prudenza.

Le misure di sicurezza sono state fatte scattare all'aeroporto di Berlino Schönefeld e sono stati allestiti posti di blocco attorno allo scalo della capitale con controlli ad auto e autobus.

Polizia Sassonia
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
Michael Boeck 3 anni fa su fb
! Welcome refugees.
Christian Candolfi 3 anni fa su fb
Noooo,mi hanno rovinato l'orto...??
Anna Bellini 3 anni fa su fb
Sarei curiosa di vedere......
Jose Pina 3 anni fa su fb
Continuate ad accogliere poverini ???????
Pippogoal 3 anni fa su tio
Poverini....sono le nostre risorse del futuro, abbiamo fatto benissimo ad accoglierli tutti. Una piccola mela marcia....solo una piccola mela marcia. Da dove credete che sia passato questo? Magari era uno dei tanti "accompagnati" dalla "nostra", prelevato direttamente in stazione a Como...
Luciano Vanazzi 3 anni fa su fb
Bravo Lino, lo pensata anchio.
Lino Bertolini 3 anni fa su fb
mettelo giu anche lui
Fiorella Visini 3 anni fa su fb
In compagnia....
Stefano Cobelli 3 anni fa su fb
No ma scappano dalla guerra ...
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
30 min
Studenti fanno l'esame ma scompare nel nulla: dovranno ripeterlo
Più di 250 studenti dell'Università di Siegen dovranno ripetere un esame che hanno effettuato e che non si sa dove sia
CINA
3 ore
Scarseggiano gli edulcoranti artificiali: Coca Light e Zero a rischio?
L'azienda dice di aver attivato «piani di approvvigionamento di emergenza».
ITALIA
3 ore
Coronavirus, guarita la prima malata. Madre positiva dà alla luce bimbo sano
La turista cinese era in quarantena allo Spallanzani da fine gennaio. La neomamma invece era stata ricoverata ieri
NUOVA ZELANDA
5 ore
Innovazione da Air New Zealand: cabina con posti letto in economy
La cabina avrà sei posti letto, ognuno dotato di cuscino, coperte e una tendina per la privacy
COREA DEL SUD
5 ore
In Corea del Sud uno dei funzionari responsabili del coronavirus si è suicidato
Si tratta di un membro del Ministero della Giustizia, responsabile del Covid-19 all'ufficio sanitario di emergenza
STATI UNITI
8 ore
Amazon alla carica: aperto il primo supermercato senza casse all'uscita
I consumatori possono effettuare la propria spesa senza dover nemmeno aprire il portafoglio
ITALIA / CROAZIA
9 ore
Il contagiato croato era a Milano per vedere "Atalanta-Valencia"
Nel frattempo, anche tre tifosi del Valencia presenti a San Siro mostrano alcuni sintomi del coronavirus
ITALIA
11 ore
Quattro minorenni hanno contratto il coronavirus
Due sono ricoverati in ospedale a Pavia e in provincia di Bergamo. E intanto le vittime salgono a 12
MONDO
13 ore
Coronavirus: ci sono due morti in Francia
Un caso in Brasile, di un uomo rientrato dalla Lombardia.
STATI UNITI
14 ore
Non beveva: la sua vescica produceva alcol da sola
Sospettata di essere un’alcolista, una paziente epatopatica soffriva invece di sindrome da auto-produzione di birra
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile