Polizia Sassonia
GERMANIA
08.10.16 - 18:570

Ecco le fosse dove verrà fatto esplodere l'esplosivo

Il materiale rinvenuto nell'appartamento del siriano è considerato più pericoloso del TNT

BERLINO - La polizia regionale della Sassonia comunica che il materiale esplosivo, considerato dagli esperti più pericoloso del TNT, rinvenuto nell'appartamento del siriano 22enne ancora in fuga, sarà fatto esplodere in fosse scavate dagli stessi artificieri.

Sono un'ottantina le persone che sono state fatte evacuare dalla polizia. Gli evacuati sono stati fatti alloggiare in diversi alberghi della zona o da amici e parenti.

Intanto continua la caccia a Jaber Albakr, siriano di Saasaa, città nella regione di Damasco. Non si sa se l'uomo sia armato e la polizia invita la popolazione alla prudenza.

Le misure di sicurezza sono state fatte scattare all'aeroporto di Berlino Schönefeld e sono stati allestiti posti di blocco attorno allo scalo della capitale con controlli ad auto e autobus.

Polizia Sassonia
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
Michael Boeck 3 anni fa su fb
! Welcome refugees.
Christian Candolfi 3 anni fa su fb
Noooo,mi hanno rovinato l'orto...??
Anna Bellini 3 anni fa su fb
Sarei curiosa di vedere......
Jose Pina 3 anni fa su fb
Continuate ad accogliere poverini ???????
Pippogoal 3 anni fa su tio
Poverini....sono le nostre risorse del futuro, abbiamo fatto benissimo ad accoglierli tutti. Una piccola mela marcia....solo una piccola mela marcia. Da dove credete che sia passato questo? Magari era uno dei tanti "accompagnati" dalla "nostra", prelevato direttamente in stazione a Como...
Luciano Vanazzi 3 anni fa su fb
Bravo Lino, lo pensata anchio.
Lino Bertolini 3 anni fa su fb
mettelo giu anche lui
Fiorella Visini 3 anni fa su fb
In compagnia....
Stefano Cobelli 3 anni fa su fb
No ma scappano dalla guerra ...
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
3 ore

Chiama Uber per trasportare droga: arrestato

Un 22enne ha trovato un conducente che, con il suo stile di guida, ha attirato su di sé l'attenzione della polizia

VIDEO
STATI UNITI
5 ore

Donna uccisa in casa da un poliziotto: era stato chiamato per controllare che stesse bene

Suscita critiche in Texas l'intervento di un agente, bianco, ai danni di una 28enne afroamericana

GERMANIA
7 ore

Psicosi attentati: polizia blinda ragazzini con armi ad aria compressa

Un intervento in forze a Normiberga per un 13enne e un 14enne con pistole softair che se la sono cavata con un ammonimento

SIRIA
10 ore

Raid turco in Siria uccide almeno un giornalista

Intanto i leader internazionali fanno pressione su Erdogan, Merkel: «Stop all'attacco», Trump invece minaccia sanzioni e ritira 1'000 soldati dall'area

GERMANIA
12 ore

Si trova un masso da 3 tonnellate in mezzo all'autostrada: morto automobilista

L'uomo non è riuscito a evitarlo ed è deceduto sul posto. La sua vettura è andata immediatamente in fiamme

SIRIA
14 ore

Tenere in carcere i foreign fighter dell'Isis «non è più una priorità»

Lo comunicano le forze curde siriane, impegnate a contrastare l'offensiva turca: «Chi voglia trovare una soluzione è il benvenuto»

FOTO
GIAPPONE
16 ore

Hagibis: il bilancio sale a 18 morti e 13 dispersi

Le operazioni di soccorso continuano senza sosta nell'arcipelago centro-orientale, in particolare nella città a nord di Nagano

STATI UNITI
1 gior

La California dice addio alla pelliccia

Dal 2023 lo Stato sarà il primo a vietare la vendita e la produzione di nuovi prodotti derivanti dall'uccisione di animali

ITALIA
1 gior

La promessa di Salvini: «Se stravinco in Umbria mando a casa il Governo»

L'ex ministro dell'interno pensa alle elezioni regionali del 27 ottobre e attacca Di Maio, Conte, Renzi e Zingaretti: «Incapaci, poltronari e traditori»

REGNO UNITO
1 gior

Pioggia di arresti alle proteste per il clima: «Tra loro anche una principessa»

Esmeralda, zia del re del Belgio, è stata fermata e in seguito rilasciata senza accuse negli scorsi giorni a Londra

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile