ISRAELE
04.11.15 - 11:030

Coloni barricati in sinagoga

Un centinaio di persone protesta contro l'abbattimento del luogo di culto

TEL AVIV - Un centinaio di coloni israeliani si sono barricati la scorsa notte in una sinagoga di Pisgat Zeev (un insediamento a Nord di Gerusalemme) nel tentativo di impedirne la demolizione. Lo ha riferito la radio militare.

Oggi la Corte Suprema di Gerusalemme dovrà stabilire in maniera definitiva se l'edificio sia stato eretto su terre private palestinesi e, se confermato, quando vada demolito. Su una parete esterna della Corte Suprema, informa la polizia, è stata scoperta stamane la scritta: "Le sinagoghe non si distruggono. Vogliamo uno Stato ebraico". A quanto pare si tratta di un tentativo di esercitare pressione in extremis sui giudici.

Nel frattempo, aggiornano fonti dei coloni, gli attivisti che si sono barricati nella sinagoga Ayelet ha-Shahar di Pisgat Zeev hanno lanciato un appello ai soldati e agli agenti di polizia affinché si rifiutino di obbedire gli ordini se la demolizione dell'edifico dovesse essere confermata.

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
26 min

La Marina Usa conferma: «Ci sono stati fenomeni volanti non identificati»

Riferendosi a tre avvistamenti misteriosi avvenuti fra il 2017 e il 2018 e diventati virali su YouTube fra gli ufofili, è la prima ammissione di questo tipo

REGNO UNITO
4 ore

Brexit, Johnson ha 12 giorni per presentare una proposta

In caso contrario, assicura il premier finlandese che ricopre la presidenza di turno dell'Ue, «è tutto finito»

STATI UNITI
5 ore

16enne muore accoltellato in una rissa: tutti facevano video senza intervenire

La sorella della vittima: «Era una persona che avrebbe aiutato chiunque e nessuno lo ha aiutato»

STATI UNITI
15 ore

La Fed taglia (ancora) i tassi e fa arrabbiare Trump

Il costo del denaro scende di un altro quarto di punto. La decisione è stata presa con 7 voti favorevoli e 3 contrari. Il presidente: «Ancora una volta Powell ha fallito»

KENYA
16 ore

Questo cucciolo di zebra non ha le strisce, è a pois

Le immagini di Tira sono state scattate nella riserva nazionale di Maasai Mara e le foto hanno già fatto il giro del mondo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile