TEL AVIV
12.11.13 - 17:340
Aggiornamento : 13.10.14 - 14:03

Israele progetta 20.000 alloggi coloni, radio

TEL AVIV - Il ministero dell'edilizia di Israele ha messo in cantiere progetti per 20mila nuovi alloggi per coloni in Cisgiordania e a Gerusalemme est. Lo riferisce la Radio militare, mentre Peace Now accusa il governo, nonostante lo stop del premier al singolo progetto dell'area E-1, di voler affondare i negoziati con i palestinesi promossi dagli Usa.

L'emittente ha confermato che Benyamin Netanyahu ha per il momento bloccato solo la progettazione dei 1.400 alloggi relativi al progetto E-1 di collegamento fra Gerusalemme est e la città-colonia di Maaleh Adumim. Per gli altri, ipotizzati secondo i media nell'ambito di una pianificazione che copre almeno i prossimi sette anni, il ministero dell'edilizia ha potuto dare il via alla progettazione, ha aggiunto la radio. Progettazione che non significa comunque necessariamente una loro realizzazione.

In un primo commento il ministro Silvan Shalom (esponente del Likud di Netanyahu, destra) si è detto stupito del clamore suscitato dalla notizia: "Una mosca - a suo giudizio - viene adesso trasformata in un elefante".



ATS
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
40 min

Huawei svela il Mate 30, il primo telefono colpito dal bando di Trump

Lo smartphone, che incorpora tecnologie tra le più avanzate sul mercato, sul mercato rischia di arrivare monco

FOTO E VIDEO
FRANCIA
2 ore

Una pantera a spasso per i tetti di una cittadina francese

Sorpresa (e un po' di spavento) fra la popolazione di Armentières per la misteriosa apparizione del felino che è stato poi narcotizzato

STATI UNITI
5 ore

La Marina Usa conferma: «Ci sono stati fenomeni volanti non identificati»

Riferendosi a tre avvistamenti misteriosi avvenuti fra il 2017 e il 2018 e diventati virali su YouTube fra gli ufofili, è la prima ammissione di questo tipo

REGNO UNITO
9 ore

Brexit, Johnson ha 12 giorni per presentare una proposta

In caso contrario, assicura il premier finlandese che ricopre la presidenza di turno dell'Ue, «è tutto finito»

STATI UNITI
11 ore

16enne muore accoltellato in una rissa: tutti facevano video senza intervenire

La sorella della vittima: «Era una persona che avrebbe aiutato chiunque e nessuno lo ha aiutato»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile