Immobili
Veicoli
Afp
STATI UNITI
16.03.22 - 19:000

Un vaccino per i più poveri, fatto di lievito

Il nuovo preparato è stato testato con risultati promettenti e la sua produzione è già in fase avanzata

NEW YORK - Ottenuto un nuovo vaccino anti-Covid-19 basato su frammenti della proteina Spike del virus e prodotto da cellule di lievito: caratteristiche che lo rendono molto meno costoso e più facile da produrre e da immagazzinare rispetto ai vaccini basati su Rna messaggero (mRna), e quindi accessibile ai Paesi più poveri.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Science Advances, è stato guidato da Massachusetts Institute of Technology (Mit) e dal centro medico Beth Israel Deaconess di Boston (Bidmc). Il nuovo vaccino è stato testato su primati con risultati promettenti, simili a quelli ottenuti da altri vaccini anti-Covid-19 già approvati, come quello di Johnson & Johnson.

L'obiettivo è renderlo disponibile soprattutto in quella parte del mondo che finora non ha avuto largo accesso ai sieri contro la pandemia di Covid-19, a causa dei costi elevati e dei problemi logistici di stoccaggio e distribuzione. La produzione del vaccino è già in fase avanzata nel Serum Institute dell'India (il più grande produttore di vaccini al mondo), che ha avviato anche un test clinico in Africa.

Il vaccino si basa su una piccola parte della proteina Spike di SARS-CoV-2, che però aveva già dimostrato in precedenti test di non riuscire a indurre una forte risposta immunitaria quando usata da sola. Per ovviare al problema, i ricercatori hanno posizionato molte copie della proteina su una particella simile al virus, usando come modello quello dell'epatite B: i risultati mostrano che questa disposizione è molto più efficace nel produrre una protezione immunitaria valida.

Inoltre, per rendere più semplice la produzione del vaccino, i ricercatori hanno ingegnerizzato un particolare ceppo di lievito (Pichia pastoris) per indurlo a produrre i componenti di interesse. «Una delle caratteristiche chiave che distinguono il nostro vaccino dagli altri già esistenti - ha spiegato Neil Dalvie del Mit, uno degli autori alla guida dello studio - è che le strutture per la produzione basata su questi lieviti che già esistono in quelle parti del mondo dove ce n'è più bisogno».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
3 ore
I giorni di Giuda nelle "ultime" parole di Borsellino
Esattamente trent'anni fa, il magistrato italiano pronunciava il suo "j'accuse". Fu il suo ultimo discorso in pubblico.
STATI UNITI
3 ore
Armi, Biden firma la stretta mentre il Paese protesta per l'aborto
Nel frattempo, un gruppo di 83 magistrati (in 28 Stati) ha annunciato che non perseguiranno chi cerca o pratica l'aborto
STATI UNITI
16 ore
Estirpato il diritto all'aborto: «Un giorno triste per gli Stati Uniti»
«La Corte suprema ha portato via un diritto costituzionale», ha dichiarato il presidente Joe Biden.
FOTO
STATI UNITI
19 ore
La Corte suprema americana ha cancellato il diritto all'aborto
L'interruzione di gravidanza non sarà più un diritto costituzionale, decideranno gli Stati: «È una questione morale»
ITALIA
20 ore
«La testa della funivia andava cambiata»
I periti hanno ottenuto un rinvio per il deposito delle perizie tecniche. Riconvocate le parti per fine ottobre
STATI UNITI
1 gior
Dosi elevate di Thc «aumentano le brutte esperienze con la cannabis»
Dal 1995 a oggi il tenore della sostanza psicotropa è cresciuto enormemente, dal 4 al 95% in alcuni casi
REGNO UNITO
1 gior
Venti milioni: tutte le vite salvate dai vaccini
Secondo uno studio nel primo anno di campagna vaccinale sono stati evitati il 79% dei decessi grazie al preparato
MONDO
1 gior
Scoperto batterio gigante visibile a occhio nudo
Lungo circa un centimetro, è 5'000 volte più grande della stragrande maggioranza dei batteri.
UNIONE EUROPEA
1 gior
Ucraina ammessa tra i candidati all'entrata nell'Unione Europea
Con lei, anche la Moldavia. L'ha deciso il Consiglio Europeo.
MALTA
1 gior
Impossibile portare a termine la gravidanza, ma non può abortire
Due statunitensi in vacanza si scontrano con la legge più dura d'Europa. E una donna e una bambina rischiano di morire
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile