Immobili
Veicoli
reuters
COREA DEL NORD
05.03.22 - 09:000

Missile balistico nordcoreano vola verso il mare giapponese

Il Comando di Stato maggiore di Seul: «Le attività del Nord rappresentano una minaccia significativa per la comunità»

PYONGYANG - La Corea del Nord ha lanciato un missile balistico verso il mar del Giappone, a soli quattro giorni dalle elezioni presidenziali sudcoreane del 9 marzo. Lo ha riferito il Comando di Stato maggiore congiunto di Seul, secondo cui il test è avvenuto dall'area di Sunan, a Pyongyang, alle 8:48 locali (le 00:48 in Svizzera), mentre il vettore ha coperto una gittata di circa 270 km toccando un'altitudine massima di 560 km.

L'ultima intemperanza è la nona dimostrazione di forza ostentata dal Nord nel 2022, maturata a meno di una settimana dal test presentato come di sviluppo di un «satellite da ricognizione», ma che il Sud ha semplicemente classificato come un lancio di missili balistici.

Le recenti attività «da parte del Nord rappresentano una minaccia significativa non solo per la comunità internazionale, ma anche per la pace e la stabilità nella penisola coreana», ha affermato il Comando in una dichiarazione. «Esortiamo vivamente il Nord a fermarsi immediatamente», ha ammonito aggiungendo che per i dettagli sul missile le autorità di intelligence della Corea del Sud e degli Stati Uniti «stanno conducendo un'analisi dettagliata».

Il Consiglio sulla sicurezza nazionale di Seul ha espresso la sua opposizione al «lancio ripetuto senza precedenti di missili balistici» di Pyongyang, che va contro la pace nella penisola coreana e nella comunità internazionale, ha chiarito l'Ufficio presidenziale in una nota, secondo cui i militari continueranno a «monitorare ancora più a fondo le strutture nucleari e missilistiche della Corea del Nord, come Yongbyon e Punggye-ri».

Anche il ministro della difesa giapponese Nobuo Kishi ha condannato la mossa dello Stato eremita, ribadendo che il lancio ha violato le risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell'Onu decise contro la Corea del Nord nel corso degli anni.

Il test ha segnalato che, indipendentemente dalle elezioni in Corea del Sud fissate per mercoledì, Pyongyang sta andando avanti con i suoi progetti di difesa svelati all'ottavo congresso del Partito dei lavoratori di gennaio 2021, tra cui una testata ipersonica, un'altra nucleare «di grande livello» e un missile balistico intercontinentale che usa un «motore a combustibile solido».

Alcuni osservatori hanno affermato che il Nord potrebbe rafforzare la sua postura militare mentre l'attenzione degli Stati Uniti è concentrata sul conflitto armato in Ucraina, invasa dalla Russia. Restano anche le preoccupazioni sul fatto che Pyongyang potrebbe continuare a impegnarsi in atti più provocatori poiché a gennaio ha minacciato di revocare la sua moratoria autoimposta di anni sui test nucleari e missili balistici intercontinentali.

Dall'inizio del 2022, Pyongyang ha lanciato diversi missili, compreso uno balistico a raggio intermedio, utilizzando varie piattaforme, come un lanciatore mobile su strada e uno su rotaia. La prova odierna di forza si inserisce anche nelle strategie nordoreane di rafforzamento della solidarietà interna quando i negoziati sul nucleare con Washington sono in fase di stallo e i problemi economici continuano ad aggravarsi anche per la pandemia del Covid-19.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UCRAINA
3 ore
Credevano di parlare con il sindaco di Kiev e invece era un deepfake
Ingannati numerosi sindaci europei. Klitschko: «Il colpevole ha parlato con loro fingendosi me»
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
La Russia: «A Kiev colpita una fabbrica di missili»
L'attacco sulla capitale è stato definito «una barbarie» dal presidente Usa Biden
ITALIA
22 ore
Centinaia di aerei restano a terra
«Le compagnie hanno cancellato circa 41mila voli per il periodo estivo, tagliando 6,5 milioni di biglietti»
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
1 gior
Severodonetsk è stata occupata
Ne dà l'annuncio il sindaco della città. I russi sarebbero entrati anche nell'impianto Azot
NORVEGIA
1 gior
Oslo, la sparatoria considerata «atto di terrorismo islamista»
Due persone sono rimaste uccise. Almeno 21 i feriti. In manette un uomo di 42 anni
UCRAINA
1 gior
«Mosca sta tentando di trascinare Lukashenko nella guerra»
È la lettura che l'intelligence di Kiev propone in relazione ai presunti attacchi provenienti dal territorio bielorusso
ITALIA
1 gior
I giorni di Giuda nelle "ultime" parole di Borsellino
Esattamente trent'anni fa, il magistrato italiano pronunciava il suo "j'accuse". Fu il suo ultimo discorso in pubblico.
STATI UNITI
1 gior
Armi, Biden firma la stretta mentre il Paese protesta per l'aborto
Nel frattempo, un gruppo di 83 magistrati (in 28 Stati) ha annunciato che non perseguiranno chi cerca o pratica l'aborto
STATI UNITI
1 gior
Estirpato il diritto all'aborto: «Un giorno triste per gli Stati Uniti»
«La Corte suprema ha portato via un diritto costituzionale», ha dichiarato il presidente Joe Biden.
FOTO
STATI UNITI
2 gior
La Corte suprema americana ha cancellato il diritto all'aborto
L'interruzione di gravidanza non sarà più un diritto costituzionale, decideranno gli Stati: «È una questione morale»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile