Depositphotos (ok277)
MONDO
23.09.21 - 06:000

L'inquinamento atmosferico fa più danni del previsto all'organismo

L'Organizzazione mondiale della sanità ha ridotto i livelli massimi di sicurezza di varie sostanze

GINEVRA - L'inquinamento atmosferico è ancora più pericoloso di quanto si pensasse in precedenza. È l'avvertimento lanciato mercoledì dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), che ha deciso di ridurre i livelli massimi di sicurezza degli inquinanti come il biossido di azoto, il monossido di carbonio, l'ozono e così via.

Le nuove linee guida dimezzano la soglia massima raccomandata per l'esposizione alle particelle inquinanti PM 2.5, che vengono generate dai combustibili bruciati nella produzione di energia, nel riscaldamento domestico e nei motori dei veicoli. «Quasi l'80% dei decessi legati al PM 2.5 potrebbe essere evitato nel mondo se gli attuali livelli d'inquinamento atmosferico fossero ridotti a quelli proposti nelle linee guida aggiornate», ha affermato l'OMS. Anche il limite raccomandato per le polveri fini (PM 10) è stato abbassato del 25%.

Circa sette milioni di persone muoiono prematuramente ogni anno a causa di malattie legate all'inquinamento dell'aria, secondo l'organizzazione. La situazione peggiore è quella dei paesi a medio e basso reddito, che sono maggiormente legati ai combustibili fossili - largamente usati per accrescere lo sviluppo delle varie economie.

In vista della COP26 di novembre l'OMS invita i suoi 194 membri a ridurre le emissioni inquinanti e ad agire sui cambiamenti climatici. L'aria inquinata ha lo stesso effetto sull'organismo del fumo e di un'alimentazione non salutare. Le conseguenze? Ictus e malattie cardiache negli adulti, problemi ai polmoni e di asma nei più giovani. «Migliorare la qualità dell'aria può aumentare gli sforzi di mitigazione del cambiamento climatico, mentre la riduzione delle emissioni migliorerà a sua volta la qualità dell'aria» conclude l'OMS.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE
MONDO
LIVE
In Italia è pronta una base per il vaccino per la Omicron
Intato l'Oms parla di «potenziale elevato di diffusione» della variante
STATI UNITI
4 ore
Minorenni reclutate per Epstein? Ghislaine Maxwell a processo
La 59enne ex compagna di Epstein si è dichiarata non colpevole di tutti i capi d'accusa
FRANCIA
17 ore
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
20 ore
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
ITALIA
1 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
1 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
2 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
2 gior
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
2 gior
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
2 gior
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile