keystone-sda.ch / STF (Wilfredo Lee)
In Florida 75 medici hanno protestato contro i no-vax che affollano gli ospedali.
STATI UNITI
25.08.21 - 18:300

In Florida i medici protestano: ospedali intasati da chi si ammala di Covid e non era vaccinato

I dimostranti auspicano che le persone «ignorino le sciocchezze e le assurdità che si sentono dire» contro i vaccini

PALM BEACH GARDENS - Hanno voluto lanciare un preciso segnale, i 75 medici che lunedì scorso hanno preso parte alla manifestazione simbolica che ha avuto luogo a Palm Beach Gardens, in Florida: la loro pazienza è finita verso quei pazienti che si presentano in ospedale e non si sono vaccinati contro il coronavirus.

JY Snarksi, uno dei partecipanti allo sciopero, ha dichiarato a Msnbc: «È incredibilmente frustrante perché sappiamo che i vaccini sono sicuri ed efficaci e sono le persone che escono e parlano contro di loro che vanno davvero contro i medici, la medicina e la scienza. Non è il messaggio che vogliamo trasmettere».

La frustrazione è indirizzata soprattutto verso la diffusa disinformazione sul tema vaccini. I dimostranti auspicano che le persone «ignorino le sciocchezze e le assurdità che si sentono dire alle riunioni pubbliche e riconoscano il valore di ciò che fa un vaccino», ha aggiunto Kerry Sanders.

I dati della Florida indicano che circa il 63% dei residenti ha ricevuto almeno una dose del vaccino, mentre il 51% è completamente vaccinato (la stessa percentuale della Svizzera). Con l'espandersi della variante Delta l'occupazione dei posti letto negli ospedali è giunta all'86%. La stragrande maggioranza dei nuovi ricoverati (nella contea di Miami-Dade di parla dell'89,3%) si parla di persone non vaccinate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
PERÙ
29 min
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
LIVE
MONDO
LIVE
«Omicron dà sintomi lievi»
La presidente dell'Associazione dei medici del Sudafrica dà una speranza sulla nuova variante del virus.
ITALIA
1 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
1 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
1 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
1 gior
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
1 gior
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
1 gior
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
MESSICO
1 gior
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
MONDO
1 gior
Omicron, vaccino possibile entro 3 mesi
Ma potrebbero esserne necessari nove prima della sua eventuale approvazione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile