Keystone
FRANCIA
05.08.21 - 18:160

Il "lasciapassare sanitario" è costituzionale, il licenziamento dei non vaccinati no

Secondo il Consiglio costituzionale francese, il certificato Covid bilancia tutela della salute e diritti fondamentali.

Licenziare i dipendenti senza "lasciapassare" solo se sono a tempo determinato, però, non ha senso.

PARIGI - Benché limiti effettivamente alcune libertà fondamentali, il certificato Covid imposto in Francia per l'accesso a molti luoghi e servizi è costituzionale. Lo ha stabilito il Consiglio costituzionale francese, che ritiene che la misura bilanci in maniera accettabile la necessità di tutelare la salute pubblica con tali diritti.

«Allo stato delle conoscenze scientifiche di cui disponeva, il legislatore ha valutato che i rischi di circolazione del virus del Covid-19 sono fortemente ridotti tra persone vaccinate, guarite o recentemente testate negative», scrive in un comunicato l'alta corte ricordando i tre modi principali in cui è possibile ottenere il cosiddetto "lasciapassare sanitario". Per questo, il parlamento ha introdotto le misure contestate perseguendo «l'obiettivo di valore costituzionale della protezione della salute». 

Nel prendere la sua decisione, il Consiglio costituzionale ha inoltre tenuto in considerazione altri fattori. La misura è innanzitutto circoscritta nel tempo (fino al 15 novembre prossimo) e motivata dalla necessità contingente di limitare la propagazione delle nuove varianti del SARS-CoV-2. Il legislatore, inoltre, ha imposto la sua applicazione solo «a luoghi nei quali l'attività esercitata presenta, per sua stessa natura, un particolare rischio di diffusione del virus».

Il lasciapassare sanitario, continua poi l'alta corte, non è discriminatorio nella misura in cui non è riservato ai soli vaccinati o guariti, ma è ottenibile da chiunque sottoponendosi a un test per il nuovo coronavirus che risulti negativo. Il controllo del certificato Covid, infine, non permette a chi controlla di sapere se la persona sia vaccinata, guarita o testata, salvaguardandone la riservatezza, e la verifica di un documento d'identità è permessa solo alle forze dell'ordine.

Se il lasciapassare sanitario è salvato dal Consiglio costituzionale, lo stesso non vale per il licenziamento dei salariati con contratto a tempo determinato o "a missione" che non presentino il certificato laddove richiesto. Non essendo prevista la stessa misura per i dipendenti a tempo indeterminato, infatti, la motivazione secondo la quale il licenziamento sarebbe necessario per preservare la salute pubblica viene a cadere: «I salariati, che siano sotto contratto a durata indeterminata o sotto contratto a durata determinata o a missione sono tutti esposti allo stesso rischio di contagio o di trasmissione del virus», fa notare il Consiglio costituzionale.

A partire dal 9 agosto prossimo, il certificato Covid sarà obbligatorio per gli avventori di bar, ristoranti, centri commerciali, ospedali (solo per i visitatori o per i trattamenti programmati, non per le urgenze), le case anziani, gli stabilimenti medico sanitari e i viaggi a lunga percorrenza in aereo, treno e bus. È richiesto inoltre al personale di cura, ai pompieri e agli operatori di pompe funebri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
1 ora
«Questo messaggio ti infastidisce?»
Tinder introduce due nuovi filtri. E le segnalazioni di molestie aumentano del 46 per cento
STATI UNITI
3 ore
Alec Baldwin è «scioccato» dalla tragedia sul set
Nuovi particolari sull'incidente in cui ha perso la vita la direttrice della fotografia Halyna Hutchins
SUD AFRICA
14 ore
Poliziotta fa strage di parenti per intascare i soldi dell'assicurazione
A processo l'agente che tra il 2012 e il 2017 ha ingaggiato dei sicari per uccidere sei suoi parenti.
STATI UNITI
16 ore
Quanti drammi sui set di Hollywood
La morte di Halyna Hutchins è solo l'ultima tragedia consumatasi durante le riprese di un film a stelle e strisce.
POLONIA
19 ore
Alla ricerca dell'aborto illegale o all'estero
Le associazioni hanno segnalato che in Polonia da gennaio più di 30'000 donne hanno chiesto aiuto
STATI UNITI
23 ore
Baldwin interrogato, il regista «era in condizioni critiche»
L'attore si è presentato alle autorità per rispondere agli inquirenti. Nell'incidente sul set è morta una persona
AUSTRALIA
1 gior
È finito il lockdown più lungo del mondo
Gli abitanti dello Stato di Victoria da oggi possono lasciare la propria abitazione. Levato anche il coprifuoco
STATI UNITI
1 gior
I resti umani sono quelli di Brian Laundrie
Il corpo trovato ieri in una riserva naturale della Florida è quello dell'ex-fidanzato, e assassino, di Gabby Petito
STATI UNITI
1 gior
Un morto e un ferito sul set, a sparare è stato Alec Baldwin
Il dramma sarebbe legato a una pistola usata sul set che avrebbe dovuto essere caricata a salve
Corea del Sud
1 gior
Per i sudcoreani Squid Game è tutti i giorni
La serie Netflix non si discosta poi tanto dalla realtà: i sudcoreani hanno un debito pro-capite pari a 44'000 dollari
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile