keystone-sda.ch / STR (Alberto Pezzali)
Clamoroso errore di Sir Patrick Vallance nel corso della conferenza stampa di ieri.
REGNO UNITO
20.07.21 - 10:300
Aggiornamento : 11:30

«Il 60% dei ricoverati era vaccinato»: il clamoroso errore di Sir Vallance

Quanto dichiarato ieri in conferenza stampa era sbagliato, come ha poi precisato il consulente scientifico del governo

LONDRA - Nel corso della conferenza stampa seguita al "Freedom Day", il giorno delle riaperture nel Regno Unito, aveva fatto sensazione una dichiarazione di Sir Patrick Vallance, il responsabile del comitato dei consiglieri scientifici del governo Johnson per la pandemia di coronavirus.

«Il 60% delle persone attualmente ricoverate nel Regno Unito per Covid è completamente vaccinato» aveva affermato Vallance, aggiungendo poi che «il dato non è sorprendente, in quanto ormai la maggior parte delle persone è stata vaccinata».

Un'affermazione sorprendente, che apparentemente smentiva tutte le certezze sulla bontà del vaccino come arma contro il Sars-CoV-2 e le sue varianti. Come potevano spiegarsi le parole di Vallance? Semplice: è stato un clamoroso errore che lui stesso ha rettificato su Twitter in serata. «Il 60% dei ricoveri per Covid sono attualmente di persone non vaccinate». Quindi la grande maggioranza delle persone che si trovano negli ospedali britannici non si è ancora sottoposta a immunizzazione o non ha completato il ciclo vaccinale.

Sempre nel corso della conferenza Vallance aveva affermato che i ricoveri giornalieri potrebbero superare quota 1000, mentre i decessi potrebbero raggiungere le 100 unità.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LE FOTO
AUSTRALIA
2 ore
A Melbourne trema la terra, e anche la società
Giornata calda a Melbourne: prima, una scossa di terremoto di magnitudo 5.8, poi, le proteste in piazza
STATI UNITI
5 ore
La triste conferma: il corpo ritrovato è quello di Gabby Petito
L'FBI ha confermato che si tratta della 22enne, e anche che si presume si tratti «di omicidio»
MONDO
11 ore
Vaccini, «pesano più i profitti o le vite umane?»
L'accusa ai leader della farmaceutica da parte di Amnesty International, che ha pubblicato un rapporto a riguardo
GERMANIA
14 ore
Presunta presa d'ostaggi su un autobus: un arresto
Durante l'operazione è stato chiuso un tratto dell'autostrada A9
STATI UNITI
16 ore
Dopo il viaggio nello spazio «ciascuno di noi è cambiato»
La vista sulla Terra dalla Crew Dragon «crea davvero dipendenza»
FRANCIA
19 ore
Diffuso online il certificato Covid di Macron
...con tanto di nome, cognome, e altre informazioni private
STATI UNITI
21 ore
«Il mondo è diviso, siamo sull'orlo del baratro»
L'allarme del segretario generale dell'Onu Guterres. E Biden assicura: «Non cerchiamo una nuova Guerra fredda»
AFGHANISTAN
23 ore
Nel nuovo governo afghano non c'è l'ombra di una donna
Non sono state mantenute le promesse alla vigilia della presa del potere: «Potremmo aggiungerle in un secondo momento»
RUSSIA
1 gior
«Quest'elezione equivale ad insultare i cittadini»
Navalny e i suoi alleati, ma non solo, hanno accusato il partito di Putin di aver «falsificato» il voto
UNIONE EUROPEA
1 gior
«Fu la Russia a uccidere Litvinenko»
Lo sostiene la Corte europea per i diritti dell'uomo, ad avvelenare l'ex-KGB con il polonio «agenti dello Stato russo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile