Keystone
MONDO
09.07.21 - 13:300
Aggiornamento : 14:56

Ecco i passaporti migliori per viaggiare, quello svizzero è solo settimo

Nella classifica dei passaporti «con più potere» per i viaggi, il Giappone si tiene il primato

Nella situazione odierna, però, tra la teoria e la pratica «c'è un abisso», a causa del coronavirus

LONDRA - Se ci fosse una competizione per chi ha il passaporto «più potente» al mondo nel 2021, la Svizzera si situerebbe al settimo posto. A vantare il miglior passaporto per viaggiare è il Giappone, seguito da Singapore al secondo posto, e Germania e Corea del Sud, pari merito, al terzo. L'Italia, invece, sfiora il podio: è quarta.

È quanto emerge dall'ultimo aggiornamento della classifica realizzata dall'Henley Passport Index, realizzato dal team di ricerca Henley & Partners’ grazie ai dati esclusivi sui viaggi e sui visti forniti dall'International Air Trasport Association (IATA). Ciò che è emerge, però, è che i viaggi transfrontalieri continuano ad essere significativamente ostacolati dal coronavirus: i viaggi internazionali di piacere rimangono al meno del 10% dei livelli pre-Covid.

Tenendo conto di 199 passaporti e 227 destinazioni in tutto il mondo, i giapponesi sono quelli che possono vantare l'accesso - senza visto o con visto all'arrivo - a più Paesi: ben 193. Singapore in scia con 192, e Corea del Sud e Germania si appaiano sul terzo gradino del podio, con un punteggio di 191.

Svizzera, settimo posto
Nella classifica di Henley, il passaporto svizzero è al settimo posto - anche se in realtà, davanti a noi, ci sono 15 paesi -, come nel 2020. Il miglior piazzamento la Svizzera l'ha avuto nel 2006, quando ha ottenuto il quarto posto. 

I cittadini elvetici, nel 2021, potrebbero quindi entrare in 187 Paesi, proprio come Belgio, Nuova Zelanda, Regno Unito, e Stati Uniti.

"Potrebbero" perché gli autori dell'elenco ci tengono a sottolineare che l'indice non tiene conto delle restrizioni temporanee legate al coronavirus. D'altronde, tra «l'accesso teorico» e quello «effettivo» c'è ancora un abisso a causa delle regole Covid. Ad esempio, valutando la situazione reale, un'analisi dell'emittente CNN avverte che i giapponesi possono al momento entrare in meno di ottanta Paesi.

«Ampia disuguaglianza»
Nella ricerca, oltre ai migliori, emergono chiaramente anche i peggiori passaporti da avere con sé, per viaggiare, nel 2021. All'ultimo posto c'è l'Afghanistan, i cui cittadini - teoricamente - potrebbero visitare solo 26 Paesi. Penultimo l'Iraq con 28, dietro alla Siria con 29. Avvicinandosi all'area geografica europea, i peggiori sono il Kosovo, al 107esimo posto, la Bielorussia, al 73esimo e la Turchia al 56esimo.

L'analisi mostra anche una crescente disuguaglianza tra i passaporti: i giapponesi hanno accesso a 167 destinazioni in più rispetto ai cittadini dell'Afghanistan: il più grande divario da quando sono iniziate le analisi, nel 2006. 

Secondo le stime per il futuro, inoltre, il divario è destinato a peggiorare ancora, in particolare visto l'arrivo dei passaporti sanitari legati al Covid: non averlo, rappresenterà un'ulteriore limitazione delle proprie libertà, e saranno colpiti in particolare i Paesi più poveri.

I migliori passaporti da avere, nel 2021:

1. Giappone (193 destinazioni)
2. Singapore (192)
3. Germania e Corea del Sud (191)
4. Finlandia, Italia, Spagna e Lussemburgo (190)
5. Austria e Danimarca (189)
6. Francia, Irlanda, Olanda, Portogallo, Svezia (188)
7. Belgio, Nuova Zelanda, Svizzera, Regno Unito, Stati Uniti (187)
8. Repubblica Ceca, Grecia, Malta, Norvegia (186)
9. Australia, Canada (185)
10. Ungheria (184)

I peggiori passaporti da avere nel 2021

108. Corea del Nord (39 destinazioni)
109. Nepal (38)
110. Territori palestinesi (37)
111. Somalia (34)
112. Yemen (33)
113. Pakistan (32)
114. Siria (29)
115. Iraq (28)
116. Afghanistan (26)

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lore61 4 mesi fa su tio
Lho sempre detto che il virus attacca il cervello non i polmoni...
Don Quijote 5 mesi fa su tio
Ma fate sul serio! Avete perso il contatto con la realtà, che mondo di gente senza midollo! :-)
Cdg 5 mesi fa su tio
Certo che viaggiare adesso, anche con il passaporto svizzero, é una noia... Tra infiniti formulari sanitari online, test PCR, mascherina obbligatoria ovunque durante il viaggio, paranoia generalizzata in una epoca dove i viaggiatori vengono trattati come lebbrosi...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora
«Facebook ha lucrato sul genocidio dei Rohingya»
Lo sostiene una doppia class action che chiede al social di Zuckerberg 150 miliardi di dollari
Francia
2 ore
Ordinano stupri online, è la nuova frontiera del turismo sessuale
Chi paga questo "servizio" è nel 100 per cento dei casi un uomo e non è escluso che sia un padre di famiglia
ITALIA
5 ore
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
LA FOTO
STATI UNITI
7 ore
La foto di Natale con i fucili d'assalto che fa discutere gli USA
L'albero addobbato, la famiglia riunita, e i... fucili d'assalto. Un'immagine che ha provocato una marea di polemiche
ITALIA
10 ore
Incastrati da un festino gli stupratori del Varesotto
I due avevano violentato una 21enne su un convoglio delle Nord e assalito un'altra giovane alla stazione di Venegono
MONDO
LIVE
La Polonia annuncia la stretta: «Ci sono troppi morti»
Il premier polacco: «Discuteremo restrizioni per i non vaccinati». Air France vola di nuovo in Sudafrica, con quarantena
ITALIA
15 ore
È il giorno del "super Green Pass" italiano
A partire da oggi sarà necessario - per alcune attività - il nuovo Certificato Covid italiano, basato sul modello 2G
ITALIA
1 gior
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
1 gior
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
FOTO
STATI UNITI
1 gior
1 milione di cauzione per i genitori del ragazzo autore della strage nel liceo di Oxford
I due, che si erano dati alla macchia, sono accusati di omicidio involontario plurimo. I nuovi dettagli dell'inchiesta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile