Immobili
Veicoli
AFP
Diversi incendi hanno colpito la British Columbia.
CANADA
01.07.21 - 09:000

Dal caldo estremo, le fiamme: Lytton evacuata

I residenti hanno avuto pochi minuti per scappare dalla cittadina, che si teme sia stata rasa al suolo

LYTTON - Dopo aver fatto segnare un nuovo record di caldo per il terzo giorno consecutivo, sfiorando i cinquanta gradi, la cittadina di Lytton è passata dal caldo estremo alle fiamme, che hanno costretto l'evacuazione dei residenti. (VIDEO SOTTO)

Lo indicano i media canadesi, che citano la decisione del sindaco Jan Polderman di evacuare l'intero villaggio di circa 250 persone. 

«Un incendio ha praticamente inghiottito la città», ha detto Polderman all'emittente CTV News, «in circa 15 minuti». Ci si chiede quindi se tutti siano riusciti a fuggire in tempo. Il sindaco, rientrato velocemente a Lytton un'altra volta dopo l'evacuazione, l'ha descritta come «una delle peggiori decisioni che io abbia mai preso», raccontando di scene infernali: fiamme e fumo dappertutto, con le abitazioni in preda ai roghi.

Pochi minuti per scappare
I cittadini non hanno potuto nemmeno prendere i propri effetti personali: «Abbiamo avuto solo 10 minuti per uscire dalla città», e non «vedevamo nemmeno dove stavamo andando» a causa del fumo, ha raccontato una residente al portale canadese Global News.

«Nel giro di 15 minuti abbiamo caricato il nostro furgone con ciò che siamo riusciti, prendendo il possibile, gli animali domestici, e siamo scappati: il fuoco era già a 100 metri dalla casa» ha raccontato un altro residente della città.

Polderman ha detto infine che non sarebbe sorpreso se le fiamme lasciassero in rovine l'intero villaggio. «Spero solo che tutti i residenti siano usciti».

Diversi incendi attivi
Il B.C. Wildfire Service (I pompieri della Provincia di British Columbia) hanno inviato alcune unità per assistere i colleghi di Lytton, che stanno conducendo gli sforzi antincendio. D'altra parte, i pompieri stavano già trattando almeno altri due incendi nella zona quando l'ultimo rogo ha inghiottito Lytton.

Oltre al caldo estremo, un problema che si è aggiunto mercoledì sono state le forti raffiche di vento, che hanno raggiunto i 71 km/h.

AFP
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 10 mesi fa su tio
Sicuramente impressionante. Gli incendi fanno sempre paura. Si parla di cittadina distrutta e poi di un villaggio di 250 persone. Quanto ha vissuto l'Australia l'anno scorso è stato un pò peggiore.
Don Quijote 10 mesi fa su tio
L'esperta di cambiamenti climatici, alias Greta Thunberg, non ha perso tempo e ha spiegato che a Lytton la gente inizia a morire per colpa della troppa CO2 in atmosfera. Se lo dice lei deve essere vero! Che sarebbe di noi senza questi santi protettori e i fedeli giornalisti che diffondono il vangelo.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Kiev esclude un accordo di cessate il fuoco con Mosca
Mosca afferma di essere pronta a riprendere i negoziati con Kiev.
CINA
1 ora
Ripartono i trasporti pubblici a Shanghai
Molti viaggiatori si sono equipaggiati con mascherine, camici e guanti
MONDO
10 ore
Vaiolo delle scimmie: i casi sono una novantina in 14 nazioni
L'insolita diffusione del virus, noto da tempo, ha allertato le autorità e l'Oms che monitora la situazione
BELGIO / SPAGNA
12 ore
Il festival fetish, la sauna e il Pride: alla ricerca delle origini del vaiolo delle scimmie
Autorità sanitarie al lavoro per ricostruire la catena dei contagi
STATI UNITI
14 ore
Dopo Buffalo, c'è paura tra la popolazione afroamericana
Secondo un sondaggio, 3 persone su 4 temono di essere attaccati. O che possa esserlo qualcuno a loro vicino
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
23 ore
«La guerra finirà definitivamente solo attraverso la diplomazia»
Mosca valuta di scambiare i combattenti del battaglione Azov con l'oligarca filorusso Viktor Medvedchuk.
TURCHIA / FINLANDIA / SVEZIA
1 gior
Telefoni bollenti tra Ankara, Helsinki e Stoccolma
Erdogan chiede alla Svezia di non sostenere organizzazioni terroristiche, Niinisto ribadisce la sua condanna
FOTO
MONDO
1 gior
Facciamo il punto sul vaiolo delle scimmie
Il virus di cui si sta parlando tantissimo sotto la lente per capire che no, non è il nuovo Covid
COREE / STATI UNITI
1 gior
«Abbiamo offerto vaccini a Pyongyang. Non ci hanno risposto»
Il presidente statunitense ne ha parlato durante il suo viaggio a Seul, in Corea del Sud
LE FOTO
UCRAINA
1 gior
«C'erano lampi ovunque, fumo, le finestre sono andate distrutte»
Una madre ucraina con tre figli ha raccontato il momento in cui la loro casa è stata raggiunta dai missili
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile