Immobili
Veicoli
AFP
STATI UNITI
24.06.21 - 08:020

Assalto al Campidoglio, c'è la prima condanna

Una 49enne dell'Indiana si è mostrata pentita davanti al giudice

Grazie alla cooperazione e all'ammissione di colpevolezza, ha evitato il carcere

WASHINGTON - Tre anni di libertà condizionale, con l'obbligo di effettuare 40 ore ai servizi sociali, e una multa di 500 dollari.

È quanto ha sentenziato il giudice distrettuale Royce C. Lamberth nella prima condanna nei confronti di una delle persone che il 6 gennaio ha preso d'assalto il Congresso statunitense.

A dichiararsi colpevole di aver manifestato, una 49enne dell'Indiana. Sebbene poche ore dopo la rivolta abbia parlato del «giorno più emozionante della mia vita», in tribunale ha espresso invece «rammarico e contrizione», riporta il Washington Post.

«Sono andata lì per sostenere... Il Presidente Trump in modo pacifico», ha detto, «mi vergogno che sia diventato uno spettacolo di violenza quel giorno. . . . Non è mai stata mia intenzione far parte di qualcosa che è così disdicevole nei confronti del popolo americano. Voglio solo scusarmi» ha ammesso la donna, dichiarandosi colpevole.

Lamberth ha dichiarato di aver apprezzato la cooperazione e l'ammissione di colpevolezza della donna.

«Questa non è stata una passeggiata turistica, e neanche una dimostrazione pacifica. Non è stato un caso che sia diventata violenta; era intesa a fermare il funzionamento stesso del nostro governo», ha poi dichiarato il giudice, criticando i resoconti e le testimonianze di alcuni membri repubblicani del Congresso, che hanno tentato di minimizzare la vicenda.

 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Kiev esclude un accordo di cessate il fuoco con Mosca
Mosca afferma di essere pronta a riprendere i negoziati con Kiev.
CINA
51 min
Ripartono i trasporti pubblici a Shanghai
Molti viaggiatori si sono equipaggiati con mascherine, camici e guanti
MONDO
9 ore
Vaiolo delle scimmie: i casi sono una novantina in 14 nazioni
L'insolita diffusione del virus, noto da tempo, ha allertato le autorità e l'Oms che monitora la situazione
BELGIO / SPAGNA
12 ore
Il festival fetish, la sauna e il Pride: alla ricerca delle origini del vaiolo delle scimmie
Autorità sanitarie al lavoro per ricostruire la catena dei contagi
STATI UNITI
14 ore
Dopo Buffalo, c'è paura tra la popolazione afroamericana
Secondo un sondaggio, 3 persone su 4 temono di essere attaccati. O che possa esserlo qualcuno a loro vicino
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
23 ore
«La guerra finirà definitivamente solo attraverso la diplomazia»
Mosca valuta di scambiare i combattenti del battaglione Azov con l'oligarca filorusso Viktor Medvedchuk.
TURCHIA / FINLANDIA / SVEZIA
1 gior
Telefoni bollenti tra Ankara, Helsinki e Stoccolma
Erdogan chiede alla Svezia di non sostenere organizzazioni terroristiche, Niinisto ribadisce la sua condanna
FOTO
MONDO
1 gior
Facciamo il punto sul vaiolo delle scimmie
Il virus di cui si sta parlando tantissimo sotto la lente per capire che no, non è il nuovo Covid
COREE / STATI UNITI
1 gior
«Abbiamo offerto vaccini a Pyongyang. Non ci hanno risposto»
Il presidente statunitense ne ha parlato durante il suo viaggio a Seul, in Corea del Sud
LE FOTO
UCRAINA
1 gior
«C'erano lampi ovunque, fumo, le finestre sono andate distrutte»
Una madre ucraina con tre figli ha raccontato il momento in cui la loro casa è stata raggiunta dai missili
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile