Keystone
STATI UNITI
22.04.21 - 18:340

Condannato all'ergastolo l'attentatore di Times Square

Aveva tentato di farsi esplodere dopo aver scritto su Facebook: «Trump, non riesci a proteggere la tua nazione».

NEW YORK - È stato condannato all'ergastolo il 31enne bengalese che, nel dicembre del 2017, tentò di farsi esplodere con un ordigno artigianale in una fermata della metropolitana di New York. A causa di un malfunzionamento della bomba lui si salvò e tre passanti rimasero feriti in maniera non grave.

«L'ergastolo è appropriato. È stato un crimine veramente barbaro ed efferato», ha dichiarato il giudice Richard J. Sullivan leggendo la sentenza a carico di Akayed Ullah.

La difesa ha tentato fino all'ultimo di ottenere per il 31enne la pena minima, 35 anni, perché nel momento dell'attentato Ullah stava attraversando «una crisi personale che lo aveva lasciato isolato, depresso, vulnerabile e vittima di pensieri suicidi», ha sostenuto la sua avvocata, Amy Gallicchio, come riporta il New York Post. La sua tesi, però, non ha convinto il giudice, che ha dato seguito alla richiesta dell'accusa.

«Vostro onore, quello che ho fatto era sbagliato. Glielo dico dal più profondo del mio cuore, mi dispiace profondamente», ha dichiarato Ullah prima della lettura della sentenza. Lui, ha assicurato, non supporta gli atti di violenza contro «persone innocenti».

Intorno alle 7 di mattina di lunedì 11 dicembre 2017 l'immigrato proveniente dal Bangladesh e residente a Brooklyn attivò l'ordigno composto da un tubo riempito di viti nel sottopassaggio che collega la stazione Port Authority a Times Square. Un scheggia ferì un passante a una gamba. Altre due persone persero parzialmente l'udito a causa della deflagrazione. Ullah ne uscì ferito, ma si salvò nonostante la bomba fosse fissata con del nastro adesivo al suo petto.

Radicalizzato online, immediatamente dopo l'attentato il 31enne aveva sostenuto di aver agito in nome dell'ISIS. Mentre si recava sul luogo del'attentato aveva postato un messaggio su Facebook: «Oh, Trump, non riesci a proteggere la tua nazione», aveva scritto. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
4 ore
«Lavate bene frutta e verdura»
Sono trentuno i feriti in seguito all'incidente a Leverkusen, quattro le persone che risultano ancora disperse.
ITALIA
7 ore
Proiettili? No, grandine
Gli strascichi dell'«inferno» d'acqua che ha colpito ieri il Basso Mantovano
STATI UNITI
9 ore
Crollo a Miami, identificata anche l'ultima vittima
Il bilancio definitivo si attesta a 98 morti. I soccorritori però continuano a scavare
ITALIA
12 ore
Vaccinati, ma senza Green Pass: il caso dei volontari di ReiThera
Nel loro organismo ci sono gli anticorpi, ma non possono ottenere il certificato Covid
EUROPA
18 ore
Giovani adulti, sempre più soli
Sia al nord che al sud del Continente, aumentano i giovani europei che si sentono soli
FOTO
VIETNAM
19 ore
Coprifuoco e strade disinfettate per combattere il Covid
Milioni di persone dovranno stare in casa dalle 18 alle 6 del mattino, mentre i militari puliscono asfalto e monumenti
ITALIA
22 ore
«Serviranno almeno 15 anni per ricostruire i boschi»
Il primo bilancio di Coldiretti degli incendi in Sardegna. La politica è unita: «Condividiamo il grido di dolore»
STATI UNITI
1 gior
«Tamponi settimanali per chi non si vaccina»
Lo ha annunciato il Sindaco della Grande Mela, Bill de Blasio
REGNO UNITO
1 gior
Londra sott'acqua: «Non venite in ospedale»
Un acquazzone ha portato ad inondazioni e chiusure, colpite la metropolitana e anche due ospedali
VIDEO
ITALIA
1 gior
La Sardegna continua a bruciare. «Una ferita profonda inflitta alla nostra storia»
Da 60 ore gli incendi distruggono l'isola. Arrivati i Canadair da Francia e Grecia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile