Immobili
Veicoli
Keystone
IRLANDA DEL NORD
20.04.21 - 19:000

Una bomba sotto l'auto dell'agente di polizia

È stato sventato nelle scorse ore un attentato «sconsiderato» contro una poliziotta

Il Primo Ministro, Arlene Foster, ha denunciato quanto accaduto

DERRY - Un ordigno esplosivo è stato trovato sotto il veicolo personale di un agente di polizia in Irlanda del Nord, nella contea di Derry.

Fortunatamente, come riporta il Guardian, la bomba artigianale è stata scoperta e un possibile attentato alla vita della donna è stato sventato.

L'assistente capo della Polizia locale nordirlandese (PSNI), ha confermato che il dispositivo, seppur rudimentale, era «innescato» e «funzionante». «Stiamo trattando quanto accaduto come un attacco a un membro del personale» ha poi annunciato, «le indagini sono in corso per stabilire tutte le circostanze».

Anche il Primo Ministro nordirlandese, Arlene Foster, ha condannato l'attacco: «Ho parlato con l'agente di polizia che è stata presa di mira dai terroristi», ha scritto su Twitter, «volevo trasmettere tutto il nostro sostegno e la nostra totale condanna al gesto di coloro che le hanno cercato di fare del male» ha dichiarato Foster, parlando di un agguato «sconsiderato» e «futile», e salutando il «coraggio e il lungo servizio alla comunità» della poliziotta. 

Parole simili sono arrivate dalla vice-premier Michelle O'Neill: «Il tentato omicidio di un agente di polizia vicino a Dungiven è riprovevole», «le persone coinvolte in questo attacco non riusciranno nella loro agenda regressiva e tossica. Tutti i politici devono unirsi contro queste azioni sconsiderate».

«Nessuno dovrebbe vivere nella paura di andare al lavoro», ha aggiunto Cara Hunter, membro dell'Assemblea legislativa, «i nostri agenti proteggono le nostre comunità ogni giorno e le tengono al sicuro. I miei pensieri vanno all'ufficiale e alla sua famiglia».

Il dispositivo è stato trovato fuori dalla casa della donna, dove un'operazione di sicurezza è tuttora in corso. Le indagini, intanto, proseguono, con perquisizioni e ricerche per risalire ai responsabili e al movente del gesto.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
3 ore
Una morte su sei è causata dall'inquinamento
Nel 2019 nove milioni di persone sono morte a causa dell'aria tossica. «Chiediamo una transizione rapida e massiccia»
MONDO
4 ore
2020-21: l'Oms non ha lottato solo contro il Covid-19
L'impegno gigantesco per fronteggiare il coronavirus non ha impedito i successi in altri ambiti
AFGHANISTAN
7 ore
I Talebani e quei passi indietro sempre più grandi
Alcuni dipartimenti governativi sono stati eliminati, a causa della difficile situazione economica
COREA DEL NORD
13 ore
Il coronavirus che dilaga e la (troppa) fame dei nordcoreani
I medici militari sono stati incaricati di portare con urgenza i farmaci di cui Pyongyang ha estremo bisogno
AFRICA
16 ore
«Le stuprano per curarle dall'omosessualità»
Cosa vuol dire essere gay in alcuni paesi africani? Lo spiega Sabrina Avakian, criminologa ed esperta in Diritti Umani
EUROPA
17 ore
Erdogan respinge Svezia e Finlandia
Il presidente turco: «Non perdano tempo a venire qui, a provare a convincerci»
STATI UNITI
19 ore
Buffalo, una strage pianificata da mesi
Il giovane aveva pubblicato online i dettagli in un lungo documento. Lo scorso marzo il sopralluogo nel supermercato
REGNO UNITO
20 ore
Tanto sesso, siamo inglesi. Scandali a Westminster
Molestie, ministri che guardano filmati porno in aula, corruzioni in cambio di favori ambigui.
SPAGNA
1 gior
Una mosca preoccupa la Spagna
Con il cambiamento climatico la presenza di simulidi sta aumentando e potrebbe diventare un problema di salute pubblica
SPAGNA
1 gior
Scontro fra treni, muore un macchinista
Un convoglio che trasportava merci è deragliato, finendo muso contro muso contro un treno passeggeri
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile