Keystone / ESA
UNIVERSO
30.03.21 - 17:000

Un intruso incontaminato è entrato nel nostro Sistema Solare

Si tratta della cometa interstellare Borisov, ed è la prima volta che si avvicina a una stella

BELFAST - L'intruso del Sistema Solare, la cometa interstellare Borisov, è l'oggetto cosmico più incontaminato mai visto finora nel nostro sistema planetario.

Lo dimostrano due studi pubblicati sulle riviste Nature Communications e Nature Astronomy, coordinati, rispettivamente, da Stefano Bagnulo, dell'Osservatorio di Armagh in Irlanda del Nord, e da Bin Yang, astronoma dell'Osservatorio Europeo Meridionale (Eso). 

Gli studi sono basati sui dati raccolti dal Very Large Telescope (Vlt) e dal radiotelescopio Alma (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array), entrambi in Cile e gestiti dall'Eso. Secondo gli astronomi, questo intruso del Sistema Solare, il secondo dopo l'asteroide Oumuamua ad avere visitato di recente il nostro sistema planetario, potrebbe non essere mai passato vicino a una stella prima del Sole. Questo aspetto, spiegano gli autori dello studio, fa di Borisov «un fossile pressoché incontaminato della nube di gas e polveri dalla quale ha avuto origine».

Scoperta nell'agosto 2019 da un astronomo amatoriale, la cometa interstellare 2I/Borisov è ricca di monossido di carbonio, fino a 26 volte superiore ai livelli contenuti nelle comete del Sistema Solare, ed è probabile che si sia formata in una regione fredda del suo sistema planetario, lontano dalla sua stella.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
EUROPA
3 ore
Omicron avanza, l'Europa trema
In Olanda 85 casi su due voli, scoperti contagi anche in Italia e Germania. Tornano le quarantene cautelative
LIVE
MONDO
LIVE
Omicron: in Svizzera scatta la quarantena all'ingresso
Le persone in arrivo da Regno Unito, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Egitto e Malawi devono isolarsi per dieci giorni
ITALIA
8 ore
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
11 ore
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
12 ore
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
13 ore
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
15 ore
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
15 ore
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
MESSICO
1 gior
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
MONDO
1 gior
Omicron, vaccino possibile entro 3 mesi
Ma potrebbero esserne necessari nove prima della sua eventuale approvazione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile