Keystone
CINA
30.03.21 - 09:510

Approvata la riforma del legislativo di Hong Kong: si teme la fine della democrazia

Rappresentazione diretta del popolo ridotta dal 50% a poco più del 20%. I candidati dovranno essere «patrioti».

HONG KONG - Pechino ha approvato una modifica della legge elettorale di Hong Kong che, secondo i critici, mette la parola fine alla democrazia e alla possibilità di fare opposizione nella regione autonoma cinese. Il provvedimento prevede in particolare una consistente riduzione della proporzione di deputati eletti dal popolo nel parlamento locale e una preselezione degli stessi per verificare la loro fedeltà al Partito comunista cinese.

Il Comitato permanente dell'Assemblea nazionale del popolo, massimo organo legislativo di Pechino, ha varato all'unanimità una controversa riforma che prevede la riduzione da 35 a 20 dei seggi occupati con sistema proporzionale diretto al Consiglio legislativo di Hong Kong. Ciò si accompagna a un aumento da 70 a 90 degli scranni del parlamento, con 40 di essi nominati dalla Commissione elettorale locale (composta da 1'200 membri) e 30 nominati da gruppi d'interesse e corporativistici.

Finora, il Consiglio legislativo era composto per metà da questo cosiddetto elettorato funzionale (35) mentre era per metà eletto direttamente dal popolo (35). Quest'ultimo riempirà invece ora solo poco più di un quinto dei seggi disponibili (20 su 90).

Fa discutere anche la nuova procedura di vaglio dei candidati al Consiglio legislativo introdotta dalla riforma. Prevede in particolare che gli stessi siano approvati da tutte e cinque le sezioni che compongono la Commissione elettorale. Non devono inoltre costituire un rischio per la sicurezza nazionale e devono essere dei «patrioti», che secondo Pechino significa essere allineati con il Partito comunista cinese.  

Come riporta il South China Morning Post, alla domanda se tali modifiche potessero ancora permettere l'esistenza di voci critiche, la capa esecutiva di Hong Kong, Carrie Lam, assicurava: «La risposta è sì». «L'interno accordo è volto a migliorare il sistema elettorale e assicurare che siano dei patrioti ad amministrare Hong Kong», affermava. «Devono rispettare un criterio di selezione che in realtà si ritrova nella nostra legge elettorale - continuava -: devono prestare fedeltà alla Regione amministrativa speciale di Hong Kong e difendere la Legge fondamentale (della regione autonoma, ndr)». 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Egitto
53 min
In progetto una ferrovia lunga 1'800 chilometri per attraversare il deserto
Firmato l'accordo per la costruzione della prima tratta con la multinazionale tedesca Siemens
STATI UNITI / CINA
2 ore
ll boom del traffico intercontinentale dei falsi certificati Covid
Le dogane Usa intercettano migliaia di pacchi provenienti dalla Cina
BELGIO
5 ore
Attentati di Bruxelles, Salah Abdeslam rinviato a giudizio
Sei dei 10 imputati sono alla sbarra anche per le stragi di Parigi del 2015
DANIMARCA
7 ore
Verso una nuova regolamentazione sulla caccia alle balene
Non sono mancate le risposte alle accuse sui social: «È solo che il nostro mattatoio è a cielo aperto»
RUSSIA
9 ore
I russi al voto, tra «censure», «scelte limitate» e «attacchi hacker»
Con l'esclusione dei maggiori oppositori, il partito di maggioranza - Russia Unita - punta a riconfermarsi
Stati Uniti
11 ore
In migliaia stipati sotto un ponte aspettano per attraversare il confine
Le condizioni igienico-sanitarie sono al limite, mancano acqua, cibo e una risposta concreta all'emergenza umanitaria
REP. DEMOCRATICA DEL CONGO
14 ore
Traumatizzati e dimenticati: sono gli orfani dell'Ebola
Molti faticano a ricostruirsi una vita a causa dello stigma sociale che circonda il morbo
CONFINE
21 ore
Nubifragio a Malpensa, aerei nel caos
Decine di persone intrappolate in auto. Lo scalo varesino è chiuso e i voli sono dirottati altrove
ITALIA
1 gior
Green Pass per i lavoratori, via libera all'unanimità
La misura entrerà in vigore a partire dal 15 ottobre
ITALIA
1 gior
Berlusconi respinge la visita psichiatrica: «Lesiva della mia onorabilità»
Il leader di Forza Italia respinge la richiesta dei giudici milanesi: «Si proceda in mia assenza»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile