keystone-sda.ch / STF (CJ GUNTHER)
STATI UNITI
16.03.21 - 13:330

Moderna, è il turno dei più piccoli

È iniziata la fase di test. Lo studio mira ad arruolare 6'750 giovanissimi tra i 6 mesi e i 12 anni

CAMBRIDGE - Ha preso ufficialmente il via, con le primissime inoculazioni di vaccino, la fase 2/3 dei test sul preparato anti-Covid di Moderna su bambini e ragazzi. Lo annuncia la stessa azienda in un comunicato.

Lo studio - che sarà condotto in collaborazione con il National Institutes of Health (NIN) e il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti - intende arruolare 6'750 partecipanti, di età compresa tra i 6 mesi e i 12 anni, negli States e in Canada.

Diversi dosaggi per fascia d'età
Nella sua prima parte, la sperimentazione prevede differenti fasce di dosaggio a seconda dell'età dei partecipanti: due per i bambini tra i 2 e i 12 anni (50 e 100 microgrammi) e tre per quelli tra 6 mesi e 2 anni (25, 50 e 100 microgrammi). I soggetti riceveranno due dosi del preparato a 28 giorni di distanza e saranno poi seguiti per un periodo di dodici mesi.

«Siamo molto incoraggiati dai risultati ottenuti nella terza fase di test del nostro vaccino mRNA-1273 sugli adulti» e «questo studio in ambito pediatrico ci aiuterà a stabilire la sicurezza e l'immunogenicità» del preparato nei più giovani, ha detto il Ceo di Moderna, Stéphane Bancel.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FILIPPINE
24 min
Manny Pacquiao si è candidato alla presidenza delle Filippine
Il famosissimo pugile, che è già senatore, correrà l'anno prossimo. Duterte, invece, punta alla vicepresidenza
AUSTRALIA
3 ore
90 miliardi in sottomarini, Francia umiliata e Cina sul chi vive: ecco cos'è l'accordo Aukus
Gli ultimi strascichi di una crisi più strategica che economica e di cui di sicuro sentiremo ancora parlare
STATI UNITI
6 ore
Rientrati sulla Terra i primi 4 turisti SpaceX
L'ammaraggio è avvenuto questa notte al largo della Florida
AFGHANISTAN
15 ore
Bombe e morti, torna l'ombra dell'Isis sull'Afghanistan
Sono almeno tre gli ordigni esplosi a Jalalabad. Il ritorno dell'Isis dopo il ritiro degli Stati Uniti?
STATI UNITI
17 ore
Miliardario colpevole di omicidio (dopo vent'anni)
Nel 1982 aveva ucciso la prima moglie. E nel 2000 la donna che l'aveva aiutato a coprire le tracce
PAESI BASSI
18 ore
Cani nel mirino dei malviventi
Il fenomeno si riscontra nei Paesi Bassi, dove le autorità invitano i proprietari a tenere d'occhio i quadrupedi
STATI UNITI
19 ore
Un flop a Capitol Hill
La destra americana si ritrova a sostegno degli assalitori del Congresso. Ma sono in pochi
MONDO
1 gior
Il volto violento della moda
Un mondo solo apparentemente dorato, all'interno del quale si nascondono predatori sessuali
AFGHANISTAN
1 gior
Dieci civili vittime del drone: il Pentagono ammette
L'episodio è avvenuto poco prima del ritiro delle truppe Usa da Kabul
Egitto
1 gior
In progetto una ferrovia lunga 1'800 chilometri per attraversare il deserto
Firmato l'accordo per la costruzione della prima tratta con la multinazionale tedesca Siemens
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile