Keystone
Un parco giochi a Torino
ITALIA
12.03.21 - 09:430
Aggiornamento : 13:56

Fino a 14 regioni italiane verso la zona rossa e la Pasqua sarà blindata

Sono le stime avanzate in vista della pubblicazione del monitoraggio settimanale e del conseguente nuovo decreto.

ROMA - Fino a 12, c'è chi ipotizza anche 14 regioni italiane, più della metà del totale, potrebbero trovarsi lunedì in zona rossa. È quanto si ipotizza in attesa del monitoraggio settimanale e della conseguente firma, prevista per oggi, di un nuovo decreto per il contrasto della pandemia di Covid-19. In vista anche una Pasqua "blindata" per tutto il Paese.

Potrebbero finire nel massimo livello di allerta Piemonte, Lombardia, Veneto, Marche, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige/Südtirol, ipotizza il Corriere della Sera. Ora questi territori si trovano in fascia arancione.

Ad esse potrebbero aggiungersi persino Lazio e Calabria (ora gialle). Basilicata, Campania e Molise sono già rosse. Repubblica prevede un possibile scivolamento al massimo livello di allerta anche di Toscana e Abruzzo (ora arancioni).

Queste stime si basano sulla valutazione di alcuni dei parametri determinanti per l'attribuzione delle singole regioni e province autonome a una determinata fascia di rischio, come indice di riproduzione Rt e livello di occupazione dei reparti di cure intense. L'ultima parola spetterà al governo, sulla base dei dati del monitoraggio. 

Con nuove infezioni in aumento (+25'673), +373 decessi in 24 ore e un indice di positività al 6,9%, l'Italia vede in generale i dati del contagio peggiorare.

Per questo, si prevede una stretta in tutto il Paese in occasione delle festività di Pasqua, come già avvenuto lo scorso Natale. Le restrizioni, in quella settimana, dovrebbero toccare tutto il territorio nazionale a prescindere dalla fascia di rischio di appartenenza.       

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 8 mesi fa su tio
Mi auguro che la Svizzera ne approfitti e segua il suo esempio!
Gio58 8 mesi fa su tio
@seo56 Come no?! Ottimo suggerimento davvero.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
LIVE
Le misure sui viaggi? Arrivano «troppo tardi»
Gli Usa sono tornati sopra i 100mila casi al giorno. Il presidente sudafricano: «Ricercatori al lavoro su Omicron»
ITALIA
2 ore
È il giorno del "super Green Pass" italiano
A partire da oggi sarà necessario - per alcune attività - il nuovo Certificato Covid italiano, basato sul modello 2G
ITALIA
13 ore
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
14 ore
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
FOTO
STATI UNITI
17 ore
1 milione di cauzione per i genitori del ragazzo autore della strage nel liceo di Oxford
I due, che si erano dati alla macchia, sono accusati di omicidio involontario plurimo. I nuovi dettagli dell'inchiesta
STATI UNITI
22 ore
Come l'ombra di Jeffrey Epstein potrebbe salvare Ghislaine Maxwell
Conclusa la prima settimana di processo facciamo un riassunto e tentiamo di capire come potrebbero andare le prossime
INDONESIA
1 gior
Eruzione del Semeru, i morti sono almeno 13
Le operazioni di soccorso proseguono. Estratte dalle macerie 10 persone vive. Quasi una sessantina i feriti
REGNO UNITO
1 gior
Feste nonostante le restrizioni: Boris Johnson segnalato alla polizia
La Metropolitan Police sta valutando le segnalazioni di due parlamentari laburisti
GERMANIA
1 gior
Trovati cinque cadaveri all'interno di un'abitazione
Il fatto è avvenuto a Königs Wusterhausen, a sud di Berlino: si tratta di due adulti e tre bambini
Stati Uniti
2 gior
Incriminati i genitori del killer di Oxford
La scuola li aveva convocati per esprimere alcune preoccupazioni. Irreperibili per alcune ore, sono stati arrestati
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile