«Basta finanziare chi uccide il clima»
AFP
+3
GERMANIA
10.03.21 - 12:520
Aggiornamento : 16:38

«Basta finanziare chi uccide il clima»

Due membri di Greenpeace sono arrivati in parapendio e hanno esposto uno striscione

FRANCOFORTE - Due attivisti di Greenpeace sono oggi planati sul tetto dell'edificio della Banca centrale europea (Bce) per apporvi uno striscione con scritto: «Basta finanziare gli assassini del clima».

I due uomini sono arrivati sul tetto con un parapendio, mentre un terzo parapendista avrebbe fatto diversi giri intorno all'edificio mostrando una bandiera con scritto: «Agite per il clima, adesso». Poco dopo, sul posto è giunta la polizia.

La protesta arriva a margine della riunione del Consiglio Direttivo della Bce, e Greenpeace intende protestare contro la sua politica monetaria «che uccide il clima».

Infatti, come annuncia la NGO sul proprio sito, «la protesta arriva sulla scia di un nuovo rapporto - Greening the Eurosystem Collateral Framework - realizzato in collaborazione con la New Economics Foundation (NEF) e le università di Londra, West England e Greenwich. 

Secondo lo studio, determinate regole sulle garanzie della Bce favoriscono le compagnie più inquinanti, mentre le industrie rispettose del clima vengono penalizzate. In questo modo, secondo Greenpeace, «la Bce detiene fino a 300 miliardi di euro di titoli relativi a società che inquinano», e di ciò beneficiano «oltre 60 aziende di carburanti fossili, tra cui Shell, Total, Eni, OMV e Repsol».

La risposta della Bce

«Il cambiamento climatico è una delle più grandi sfide dell'umanità in questo secolo», ha detto la banca, come riporta l'agenzia stampa AP. «La Bce sta contribuendo alla risposta nell'ambito del suo mandato di banca centrale, agendo di pari passo con i legislatori delle politiche sul clima».

La Bce ha poi aggiunto che stava «conducendo una revisione della sua strategia», che include «un'analisi approfondita su come rispondere alla crisi climatica in tutte le sue aree di competenza».

Oltre a ciò, la banca ha ribadito che sta creando un'unità dedicata per coordinare tutte le misure contro il cambiamento climatico.

keystone-sda.ch / STF (Michael Probst)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CANADA
42 min
Container in mare e fiamme, è allarme tossico
Le acque burrascose hanno fatto perdere dei container alla nave, sulla quale è poi scoppiato un incendio
STATI UNITI
3 ore
«Non puntare mai un'arma di scena contro un altro essere umano»
Alec Baldwin non avrebbe dovuto avere sotto tiro qualcuno, secondo l'esperto di armi sui set Bryant Carpenter
COLOMBIA
5 ore
Arrestato il nuovo Escobar
«La più grande operazione del secolo» in Colombia. In manette il narcotrafficante Usuga
STATI UNITI
20 ore
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
21 ore
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
AUSTRIA
1 gior
Lockdown all'austriaca, per i non vaccinati
Il governo di Vienna valuta future restrizioni. Ma non per tutti i cittadini
MONDO
1 gior
«Questo messaggio ti infastidisce?»
Tinder introduce due nuovi filtri. E le segnalazioni di molestie aumentano del 46 per cento
STATI UNITI
1 gior
Alec Baldwin è «scioccato» dalla tragedia sul set
Nuovi particolari sull'incidente in cui ha perso la vita la direttrice della fotografia Halyna Hutchins
SUD AFRICA
1 gior
Poliziotta fa strage di parenti per intascare i soldi dell'assicurazione
A processo l'agente che tra il 2012 e il 2017 ha ingaggiato dei sicari per uccidere sei suoi parenti.
STATI UNITI
1 gior
Quanti drammi sui set di Hollywood
La morte di Halyna Hutchins è solo l'ultima tragedia consumatasi durante le riprese di un film a stelle e strisce.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile