IMAGO
ITALIA
09.03.21 - 06:300

«Indossare la mascherina durante l'esercizio fisico intenso è sicuro»

Per le persone sane «non comporta alcun rischio», secondo uno studio realizzato da un team di ricercatori italiani

La scoperta potrebbe rendere più sicura la riapertura graduale di palestre e luoghi di fitness al chiuso

MILANO - Indossare una mascherina protettiva, oltre a essere sicuro, ha «solo un effetto modesto» sulla capacità delle persone sane di fare dell'intensa attività fisica.

È quanto suggerisce uno studio condotto da un team di ricercatori italiani, tra cui la dottoressa Elisabetta Salvioni, il dottor Massimo Mapelli e il professor Piergiuseppe Agostoni, del Centro Cardiologico Monzino e dell'Università di Milano, pubblicato sulla rivista scientifica European Respiratory Journal.

Eseguendo dei test dettagliati su respirazione, attività cardiaca, livelli di ossigeno e prestazioni generali di un gruppo di 12 persone sane (sei uomini, sei donne) alle prese con una cyclette, sia con che senza una mascherina, i ricercatori non hanno infatti individuato «alcun rischio» per la salute.

I risultati dello studio suggeriscono la possibilità di poter ridurre la trasmissione del Covid-19 tra le persone che si trovano ad esempio in una palestra, al chiuso. «La principale via di trasmissione del coronavirus sono le goccioline del respiro, e il respirare più forte durante l'esercizio può facilitare la trasmissione del Covid, soprattutto al chiuso» ha detto la dottoressa Salvioni alla Società Respiratoria Europea (European Respiratory Society), aggiungendo che «la ricerca suggerisce che indossare una mascherina può aiutare a prevenire la diffusione della malattia, il dubbio rimaneva sui rischi per la salute».

I risultati dei test hanno mostrato che indossare una mascherina ha solo un effetto modesto sulla performance dei partecipanti. Per esempio, c'è stata una riduzione media di circa il dieci per cento della loro prestazione in un esercizio aerobico, a causa della maggiore difficoltà di respirare attraverso la mascherina.

«Questa riduzione è modesta e, soprattutto, non suggerisce alcun rischio per le persone sane che fanno esercizi fisici con la mascherina, anche quando performano al loro massimo» ha dichiarato il dottor Mapelli. «Questa scoperta potrebbe avere implicazioni pratiche nella vita quotidiana, ad esempio rendendo potenzialmente più sicura l'apertura di palestre e luoghi di fitness al chiuso».

«Tuttavia», ci tiene a sottolineare il ricercatore, «non dovremmo presumere che lo stesso valga per le persone con una condizione cardiaca o polmonare. Abbiamo bisogno di fare più ricerche per rispondere a questa domanda».

«Anche se questi risultati sono ancora da considerarsi preliminari e devono essere confermati con gruppi più grandi di persone», ha infine aggiunto il professor Agostoni, «sembrano suggerire che le mascherine possano essere indossate in modo sicuro anche per gli sport indoor e le attività di fitness, con un impatto tollerabile sulle prestazioni».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 1 mese fa su tio
Con tutte le presunte streghe arse vive inutilmente per mano della Chiesa, oggi sarebbe più giustificato fare un falò con tutti questi parassiti, armati solo di un pezzo di carta che li colloca tra scienziati e ricercatori ma che in realtà non sanno distinguere la testa dalla coda in una lepre.
pillola rossa 1 mese fa su tio
È sicuramente un'idiozia
blob 1 mese fa su tio
Ciao, mah......io quando devo metterla e fare un minimo di sforzo fisico sento che mi manca aria, mi viene subito il fiatone.. poi per carità.. avendo 65 anni ci può stare, ma dire che è sicuro. A che prò ? Perchè questi studi ? Dove vogliono portare ? Perchè queste notizie ? Dove vogliono portare ? Ci vogliono inculcare il messaggio di dover portare la mascherina vita natural durante. A me non va bene ! Direi che è ora di finirla ..in tutti i sensi !
Frankeat 1 mese fa su tio
Il titolo perentorio stride un po' troppo con il finale dell'articolo dove c'è scritto "Anche se questi risultati sono ancora DA CONSIDERARSI PRELIMINARI e DEVONO ESSERE CONFERMATI con gruppi più grandi di persone SEMBRANO SUGGERIRE che le mascherine possano essere indossate in modo sicuro anche per gli sport indoor e le attività di fitness, con un impatto tollerabile sulle prestazioni».
francox 1 mese fa su tio
Le piscine resteranno chiuse, immagino.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
1 ora
Astra Zeneca, altri 9 casi di trombosi
Problemi in Francia per il vaccino anglo-svedese. Le autorità sanitarie in contatto con l'agenzia europea del farmaco
REGNO UNITO
2 ore
Quello che c'è da sapere sul funerale di Filippo di oggi pomeriggio
Dove si terrà, cosa succederà, chi ci sarà (tipo Harry e William) e quanto influiranno le norme anti-Covid
STATI UNITI
5 ore
Strage di Indianapolis, il killer ha usato un fucile che gli era stato sequestrato
Il 19enne, noto e con un passato problematico, ha compiuto la mattanza nel suo ex-posto di lavoro
GERMANIA
5 ore
150 euro per l'immunità: il mercato nero dei certificati vaccinali
«Ho richieste da ogni angolo del paese», annuncia in anonimo uno dei venditori
STATI UNITI
15 ore
Accordo raggiunto: 7200 dollari a ogni partecipante del Fyre Festival
La class action dei possessori dei ticket del «peggior festival di tutti i tempi» si chiude con due milioni di dollari
STATI UNITI
16 ore
Strage di Indianapolis: identificato il presunto autore
Secondo quanto riferito dai media americani si tratterebbe di un diciannovenne
UNIONE EUROPEA
17 ore
Merkel: «La terza ondata è molto seria»
In Germania la campagna di vaccinazione procede. E nel frattempo l'Europa potrebbe rinunciare ad AstraZeneca
FRANCIA
17 ore
La piccola Mia «potrebbe essere stata portata all'estero»
Lo ipotizzano gli inquirenti. Fermati quattro uomini, già attenzionati dalla Procura antiterrorismo
FOTO
ITALIA
18 ore
Al via i primi Frecciarossa “Covid free”
Si sale soltanto con la prova di un test negativo. I primi treni sono partiti oggi da Milano e Roma
ITALIA
20 ore
«Un Pass Covid per spostarsi tra Regioni»
Dal 26 aprile tornano le zone gialle: si riaprirà «con prudenza» e all'insegna delle attività all'aperto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile