Keystone
ITALIA
06.03.21 - 14:500

In vigore da oggi il nuovo Dpcm firmato da Mario Draghi

È confermato il coprifuoco dalle 22 alle 05 e il divieto di spostamento tra regioni

I Presidenti di Regione avranno poi più autonomia nella chiusura degli istituti scolastici

ROMA - È entrato in vigore oggi in Italia, fino al 6 aprile, il nuovo Decreto del presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm) per il contrasto alla pandemia da coronavirus.

Il provvedimento conferma il coprifuoco dalle 22.00 alle 5.00 del mattino ed estende il divieto di spostamento tra regioni fino al 27 marzo. Da oggi nelle zone rosse sarà sospesa l'attività in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado. Stop anche per i servizi alla persona come parrucchieri ed estetisti.

Il nuovo Dpcm, inoltre, affida ai presidenti di Regione la possibilità di chiudere gli istituti nelle aree in cui siano state adottate misure più stringenti a causa delle varianti, nelle zone in cui ci siano più di 250 contagi ogni 100'000 abitanti o nel caso di una eccezionale situazione di peggioramento del quadro epidemiologico.

Dal 27 marzo, poi, potranno riaprire cinema e teatri nelle aree gialle, con una capienza del 25% ed un massimo di 400 spettatori all'aperto e 200 al chiuso. Restano chiuse invece palestre e piscine. Eliminato poi il divieto di asporto oltre le 18.00 per enoteche e vinerie.

Il nuovo Dpcm, infine, istituisce un tavolo di confronto presso il ministero della salute, con componenti in rappresentanza dell'Istituto superiore di sanità, delle regioni e delle province autonome, del ministro per gli affari regionali e le autonomie e del Comitato tecnico scientifico, con il compito di procedere all'eventuale revisione o aggiornamento dei parametri per la valutazione del rischio epidemiologico, in considerazione anche delle nuove varianti.

Da dopodomani, infine, saranno attive le nuove zone, così come predisposto dalle ordinanze del ministro della salute, Roberto Speranza. In rosso Campania, Basilicata e Molise, in giallo Liguria, Lazio, Calabria, Puglia, Sicilia e Valle D'Aosta, in bianco, per la prima volta, la Sardegna. Tutte le altre regioni saranno arancioni.
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MALDIVE
3 ore
Boom di casi alle Maldive, colpa del turismo "ricco" indiano
Le isole hanno deciso di bloccare gli arrivi: mai così tanti positivi nell'arcipelago
SEYCHELLES
7 ore
Popolazione vaccinata al 61%, ma i casi raddoppiano
Un terzo dei casi rilevati come positivi al virus ha già ricevuto entrambe le dosi del preparato immunizzante.
ISRAELE
10 ore
139 morti a Gaza, colpita la sede dell'Associated Press
In precedenza decine di razzi su Tel Aviv. Sono 2'300 quelli finora lanciati dall'enclave palestinese verso Israele.
SPAGNA
12 ore
22 giorni alla deriva, senza acqua e cibo: 17enne salva per miracolo
Lei e due compagni di viaggio sono gli unici superstiti tra quasi 60 persone, alla deriva nell'Atlantico
FOTO
CINA
14 ore
Tornado su Wuhan e Suzhou: 12 morti e 250 feriti
I venti hanno superato i 200 chilometri orari
ISRAELE
14 ore
Colpiti altri obiettivi a Gaza City
Presi di mira, secondo l'esercito israeliano, vari «siti di lancio sotterranei».
FRANCIA
1 gior
Francia, la caccia all'uomo si è conclusa dopo 3 giorni
L'autore del duplice omicidio delle Cévennes si è consegnato oggi alle autorità
MONDO
1 gior
Così la finanza islamica sta conquistando il mondo
Niente speculazioni, rischi o astrazioni: le banche musulmane funzionano e convincono anche chi non lo è
ITALIA
1 gior
Da domenica si potrà tornare in Italia, senza quarantena (ma col tampone negativo)
A deciderlo un decreto firmato oggi da Speranza e che apre all'area Schengen
ITALIA
1 gior
Tutte le date delle riaperture in Italia
Da questa settimana fino all'estate, ecco cosa potrebbe cambiare e cosa si potrà tornare a fare
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile