Keystone
ISLANDA
04.03.21 - 17:000
Aggiornamento : 18:49

Più di 18'000 terremoti in una settimana, si attende un'eruzione

«Ormai ho perso il conto di quante scosse ho sentito» ci racconta l'appassionato di geologia Marco di Marco

REYKJAVíK - Anche se l'Islanda è abituata alle scosse di terremoto, trovandosi sul confine tra la placca nordamericana e la placca eurasiatica, questi sono giorni particolarmente insoliti per la maggior parte degli abitanti dell'isola. In una settimana sono infatti stati registrati più di 18'000 terremoti nella regione sud occidentale di Reykjanes. La maggior parte vengono rilevati solamente dagli apparecchi, ma tanti vengono percepiti anche dalla popolazione.  

«Tutto è cominciato il 24 febbraio con una scossa di magnitudo 5.7» ci racconta Marco di Marco, esperto di geologia, che ama definirsi "cacciatore di vulcani", e che da tre anni abita in Islanda. Lo sciame è poi proseguito con numerosi episodi ogni giorno. «Ormai ho perso il conto di quante scosse ho sentito nell'ultima settimana. Ieri ero in auto in attesa di sviluppi, a 8 chilometri della zona degli epicentri, le scosse erano continue e chiaramente percepibili». 

Le scosse finora hanno fortunatamente causato pochi danni, solo qualche crepa a livello stradale e qualche piccola frana. 

Presto un'eruzione? - Stando al servizio meteorologico islandese, da ieri ci sono evidenze di movimento di magna ed è probabile un'eruzione vulcanica in Islanda. I terremoti, prima probabilmente di origine tettonica, adesso suggeriscono intrusione magmatica nella crosta. Ed è quindi possibile che prossimamente si verifichi un'eruzione nei pressi di Keilir. «Reykjavík non è in pericolo» precisa di Marco. «Non verrà rasa al suolo o invasa dalla lava. Probabilmente l'eruzione sarà piuttosto contenuta. Le forze dell'ordine hanno già circoscritto la zona più pericolosa, e nessuno può avvicinarsi». 

Nel frattempo prosegue il monitoraggio attraverso i sensori e i satelliti.

«Episodi simili nell'area di Reykjanes sono ciclici. L'ultimo è avvenuto tra il 940 d.C. e il 1240 d.C., e quello precedente risale a 850-900 anni prima. Quello che stiamo osservando da quasi un anno e mezzo così come questo sciame sismico sono probabilmente riconducibili all'inizio di un nuovo ciclo. Ciò non significa che ci saranno eruzioni continue, ma saranno intermittenti, con intervalli di mesi o anni. Ma stando al record storico, l'attività potrebbe durare anche decenni» prosegue di Marco.   

Come precauzione, è stato alzato il livello di allerta per l'aviazione nella zona. Il colore è passato da giallo ad arancione (possibili disordini intensi). 

TOP NEWS Dal Mondo
EGITTO
1 ora
Per la Ever Given, chiesto un risarcimento da un miliardo di dollari
E intanto la nave, che si trova ancora nel canale, è stata sequestrata. Dai proprietari giapponesi per ora è no comment
MONDO
2 ore
Trombosi con J&J: «Sono eventi estremamente rari»
Lo hanno dichiarato gli esperti dell'FDA e dei CDC in una conferenza stampa congiunta
GIAPPONE / CINA
3 ore
Fukushima, una decisione «che non riguarda solo il Giappone»
Le acque di raffreddamento saranno sversate in mare. Pechino non ci sta e auspica un passo indietro
FRANCIA
3 ore
Come procede l'inchiesta sulla sparatoria di Parigi
Continua la caccia alla persona che ha sparato. È sempre più probabile che sia stato un regolamento di conti
STATI UNITI
5 ore
Trombosi: gli USA mettono in pausa il vaccino Johnson & Johnson
La decisione arriva in seguito a sei casi di formazione di «coaguli di sangue», uno dei quali ha portato a un decesso
MONDO
5 ore
OMS: «Stop alla vendita di animali selvatici vivi»
«...Almeno fino a quando non siano regolati degli standard minimi di igiene e sorveglianza»
FOTO
REGNO UNITO
8 ore
La prima sera al pub dopo mesi: «È stato eccitante»
Locali affollati dopo lo stop di quasi 100 giorni a causa delle restrizioni Covid
FOTO
STATI UNITI
10 ore
La poliziotta voleva usare il Taser, ma ha preso la pistola
Le autorità del Minnesota hanno ricostruito la dinamica dell'intervento che è costato la vita a Daunte Wright.
BHUTAN
12 ore
Il 93% degli adulti vaccinati in 16 giorni: lo sprint del Bhutan
Nel piccolo stato asiatico le vaccinazioni anti-Covid hanno preso il via il 27 marzo
STATI UNITI
19 ore
Sparatoria in un liceo nel Tennessee: un morto
Un agente addetto alla sicurezza dell'istituto è invece rimasto ferito
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile