Nel 2020 il numero delle persone morte in Giappone è calato rispetto al 2019
keystone-sda.ch / STF (Eugene Hoshiko)
Nonostante la pandemia, nel 2020 in Giappone sono morte meno persone rispetto all'anno precedente.
GIAPPONE
24.02.21 - 06:300
Aggiornamento : 08:50

Nel 2020 il numero delle persone morte in Giappone è calato rispetto al 2019

È la prima contrazione in 11 anni, gli esperti pensano che sia dovuto a un "effetto collaterale" delle misure anti-Covid

TOKYO - Nel 2020 il Giappone ha avuto meno decessi rispetto all'anno precedente, nonostante l'impatto sul territorio nazionale della pandemia di coronavirus.

Lo affermano i dati preliminari pubblicati lunedì dal ministero della Salute. Lo scorso anno c'è stato un calo della mortalità pari allo 0,7%. I 9'373 deceduti in meno segnano la prima contrazione dopo 11 anni di crescita costante, spiegano i media nipponici. 

Come si spiega questa contrazione, in un periodo di tempo fortemente segnato dalla pandemia e che ha visto picchi spaventosi in moltissime nazioni? Negli ultimi 12 mesi 7'577 giapponesi sono deceduti a causa del Covid-19 su un totale di 426'225 contagi accertati, secondo i dati raccolti dalla Johns Hopkins University. Gli esperti ipotizzano che sia merito di un "effetto collaterale" delle misure di contenimento: una maggiore igiene delle mani e le mascherine indossate in modo capillare avrebbero provocato un crollo verticale delle infezioni legate all'influenza stagionale.

L'incremento dei decessi nell'ultimo decennio è visto dalle autorità come una conseguenza inevitabile dell'invecchiamento generale della popolazione. Un fenomeno che prosegue anche nel 2020, alla luce del calo delle nascite. Sono 872'683 i bambini venuti al mondo, il 2,9% in meno rispetto all'anno precedente. Si tratta di una stima che potrebbe essere ulteriormente rivista al ribasso, avvertono però le autorità sanitarie nazionali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
1 ora
Annunciato il lockdown per i non vaccinati
«Il Paese deve unirsi in un atto di solidarietà»: così Angela Merkel e Olaf Scholz in conferenza stampa
REGNO UNITO
5 ore
Un richiamo annuale, «per molti anni a venire»
Senza i vaccini la «struttura fondamentale della nostra società sarebbe minacciata», ha affermato Albert Bourla
VIDEO
STATI UNITI
7 ore
Alec Baldwin dice di «non aver premuto il grilletto»
Prima intervista in tv per l'attore dopo la tragedia di "Rust". Come è finito il proiettile sul set? «Non ne ho idea»
MONDO
10 ore
Chi arriva dall'estero ripudia vivere a Roma
Chi se ne va dal proprio Paese si trova alla grande a Kuala Lumpur, Malaga e a Dubai, malissimo invece a Roma
STATI UNITI
19 ore
Omicron sbarca negli Usa
Un primo caso registrato in California mette in allarme le autorità sanitarie. E anche la Borsa
STATI UNITI
22 ore
Astroworld: metà delle famiglie delle vittime rifiuta l'offerta di Travis Scott
Il rapper si era offerto di pagare le spese per i funerali dei giovani che hanno perso la vita durante il suo concerto
STATI UNITI
1 gior
Donald Trump positivo al Covid già prima del dibattito con Joe Biden?
È la tesi dell'ex-capo del personale della Casa Bianca che ne parla nel suo libro, per il magnate però sono «fake news»
FOTO
GERMANIA
1 gior
Un ordigno bellico è esploso a Monaco
Il bilancio è di quattro feriti, uno dei quali sarebbe in gravi condizioni. Il traffico ferroviario è stato bloccato
STATI UNITI
1 gior
Alice Sebold ha chiesto scusa all'uomo assolto dal suo stupro (40 anni dopo)
Il nome di Anthony Broadwater è finalmente pulito: non è più nel registro degli autori di reati sessuali
STATI UNITI
1 gior
«Il peggior incubo di ogni genitore»
È salito a tre morti e otto feriti il bilancio della sparatoria nel liceo di Oxford. Il racconto di un testimone
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile