Keystone
SAN MARINO
30.01.21 - 19:230

A San Marino si entra solo con il certificato

Per accedere al piccolo Stato bisognerà avere una prova di vaccinazione o un tampone negativo risalente a 48 ore prima.

La misura non vale per persone provenienti dall'Italia o da Città del Vaticano.

CITTÀ DI SAN MARINO - Un certificato vaccinale o uno di negatività al Covid per chi voglia entrare a San Marino arrivando da Paesi diversi da Italia e Città del Vaticano. È quanto stabilito in un decreto legge - il numero 15 del 29 gennaio - firmato dai Capitani Reggenti del Titano alla luce dell'emergenza coronavirus e in vigore fino al 12 febbraio.

L'ingresso nella piccola Repubblica per chi proviene «da Paesi diversi da Italia e Città del Vaticano, o che abbiano soggiornato al di fuori di questi due Paesi nei 14 giorni precedenti - si legge nel provvedimento - è consentito a fronte della presentazione di apposito certificato di avvenuta vaccinazione anti-Sars-CoV-2; o di apposito certificato che attesti la negatività al coronavirus, tramite sottoposizione a tampone molecolare non oltre 48 ore prima dell'ingresso».

Quanto ai cittadini sammarinesi, ai residenti e ai soggiornanti che rientrino sul territorio «da Paesi diversi da Italia e Città del Vaticano, o che abbiano soggiornato al di fuori di questi due paesi nei 14 giorni antecedenti - viene spiegato nel decreto - hanno l'obbligo di contattare prima del loro rientro il Centro Unico Prenotazioni dell'Istituto superiore di Sanità, al fine di sottoporsi a tampone molecolare o antigenico entro le 48 ore dal proprio rientro». In alternativo dovranno presentare le stesse certificazioni richieste a chi arriva da nazioni che non siano Italia o Città del Vaticano.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
EGITTO
4 ore
Patrick Zaki dal carcere: «Combatterò finché non tornerò a studiare a Bologna»
L'attivista ha consegnato alla famiglia una lettera per la sua ragazza: «Non posso prometterti che uscirò presto».
ITALIA
7 ore
Aumentano casi, ricoveri e decessi: «Di fatto siamo nella quarta ondata»
Il monitoraggio della Fondazione Gimbe parla chiaro, ma i numeri non sono ancora allarmanti
COREA DEL NORD
10 ore
Pyongyang, quando la paura del Covid batte la propaganda
L'assenza della Corea del Nord ai Giochi di Tokyo era stata annunciata in primavera. Decisione sofferta ma necessaria?
BELGIO
12 ore
Vittime del maltempo, aperta un'inchiesta per omicidio colposo
Si cercano eventuali responsabili che hanno commesso errori di previsione o di mancata prudenza
KENYA
15 ore
Una ferrovia da miliardi, ma a discapito della fauna selvatica
La Standard Gauge Railway, che attraversa due parchi nazionali, ha «degradato» e rovinato diversi ecosistemi
STATI UNITI / SPAGNA
22 ore
Dieci milioni per la «negligenza» che uccise le quattro turiste spagnole
L'accusa ha attaccato la mancata «competenza» dell'autista del camion commerciale che ha provocato l'incidente
REGNO UNITO
23 ore
Il rischio di trombosi rare non aumenta con la seconda dose di AstraZeneca
Lo afferma uno studio pubblicato su Lancet, finanziato e condotto dalla stessa azienda anglo-svedese
COREA DEL SUD
1 gior
Tanto caldo, da rendere verde l'acqua
L'ondata di calore ha provocato anche una fioritura di alghe verdi, che hanno dato colore al lago Daecheong
ITALIA
1 gior
Green pass per lavorare? «Un'idea da tenere nel cassetto»
Il sottosegretario alla Salute italiano Pierpaolo Sileri non la scarta. Ma aggiunge: «Nessuno dovrà perdere il lavoro».
THAILANDIA
1 gior
Pazienti covid spostati con i treni da una città all'altra
Alcuni vagoni vengono convertiti in "mini ospedali". Particolarmente sotto pressione la capitale Bangkok.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile