Keystone
STATI UNITI
27.01.21 - 14:510

Le donne nell'esercito potranno portare la coda di cavallo e utilizzare lo smalto

Queste e altre modifiche sono state introdotte per «offrire un trattamento equo» a tutti i soldati.

Alle soldatesse sarà anche permesso di tingersi i capelli, a patto che il risultato sia uniforme. Vietati però alcuni colori.

WASHINGTON - L'esercito degli Stati Uniti ha modificato le linee guida riguardanti l'abbigliamento, soprattutto per le donne. Queste misure mirano a sostenere la diversità, l'equità e l'inclusione all'interno dell'esercito. 

In particolare alle donne sarà consentito l'utilizzo del rossetto, dello smalto per le unghie e potranno indossare gli orecchini (non però quando si trovano sul campo, durante un combattimento o in luoghi in cui l'accesso alla normale igiene non è disponibile).

Per quanto riguarda gli uomini invece, sono autorizzati ad utilizzare uno smalto trasparente. 

I cambiamenti riguardano anche le acconciature: le donne non devono rispettare una lunghezza minima dei capelli, e potranno sfoggiare, se lo desiderano, altri tipi di acconciature (non più solo lo chignon), anche contemporaneamente. Tra le acconciature sono incluse: trecce, locs e twists. 
Le donne potranno inoltre utilizzare la coda di cavallo, se non riescono a formare uno chignon. La coda potrà anche essere utilizzata durante gli allenamenti fisici, con le uniformi da combattimento e anche quando indossano l'elmetto. 

Non solo: alle donne sarà anche permesso tingersi i capelli, anche con i colpi di sole, a patto che il risultato sia «uniforme». 

Tuttavia alcuni colori sono vietati, come il viola, il blu, il rosa, il verde, l'arancione, il rosso acceso, e i colori fluorescenti e neon. 

Tra le altre modifiche figura anche una migliorata condizione per le donne che allattano in uniforme (potranno indossare una canottiera aggiuntiva). 

«L'esercito deve continuare a mettere le persone al primo posto, promuovendo un clima di fiducia che accetti le esperienze e il background di ogni soldato e civile», ha affermato il tenente generale Gary Brito, vice capo di stato maggiore per il personale. «La nostra forza lavoro diversificata è un vantaggio competitivo e l'esercito deve continuare a offrire un trattamento equo a tutta la forza».

«Sappiamo che le azioni parlano più delle parole quando si tratta di inclusività ed equità all'interno dei nostri ranghi e crediamo che i cambiamenti che abbiamo annunciato siano un esempio di politiche che mettono le persone al primo posto».

La revisione entrerà in vigore il 24 febbraio. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
15enne uccisa da un colpo di fucile in casa, a sparare è stato il fratellino
Svolta nelle indagini nella tragica morte avvenuta ieri in un'abitazione del Bresciano
Francia
2 ore
Sessant'anni fa Parigi si svegliò nel sangue
Oggi la Francia commemora un massacro che pochi conoscono e sui cui bisogna fare ancora chiarezza
STATI UNITI
4 ore
L'assassino americano Robert Durst rischia di morire a causa dal coronavirus
Il 78enne, reso celebre per la sua clamorosa confessione nella serie tv “The Jinx”, era stato condannato all'ergastolo
STATI UNITI
5 ore
Bill Clinton ricoverato: presto verrà dimesso
L'ex-presidente era stato ospedalizzato con una certa urgenza settimana scorsa
FOTO
ITALIA
17 ore
"No green pass", nervi tesi a Milano
Cortei, proteste, slogan e qualche scontro con le forze dell'ordine. Migliaia di persone in piazza
STATI UNITI
18 ore
No vax, metà degli agenti di Chicago rischia lo stipendio
La disputa nata tra la linea dura promossa dalla sindaca e i sindacati contrari all'obbligo di mostrare il certificato
FOTO
Italia
23 ore
Proteste contro il fascismo, «è un attacco alla dignità di tutto il Paese»
Centro-sinistra e sindacati chiedono che venga rivista la Costituzione italiana con nuove riforme
Regno Unito
1 gior
Accoltellamento David Amess, «è terrorismo»
L'uomo arrestato figurava tra le persone ritenute a rischio radicalizzazione
STATI UNITI
1 gior
No, l'ivermectina non cura il Covid. Ecco il perché
L'Infectious Diseases Society of America ha pubblicato un'infografica per far chiarezza. E il verdetto non lascia dubbi
GERMANIA
1 gior
Non sei vaccinato? Non fai la spesa
In Assia ogni rivenditore potrà scegliere se far rispettare la regola del 2G o del 3G
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile