Polizia di Stato
ITALIA
22.01.21 - 10:520

Armi da guerra, esplosivi e 45kg di droga in un garage

La polizia ha requisito l'arsenale e arrestato tre uomini

BARI - Un arsenale con armi da guerra, esplosivi e oltre 45 chilogrammi di droga, tra marijuana, cocaina e hashish, sono stati trovati in un garage e in un furgone a Bari, nel quartiere periferico di Ceglie del Campo. Gli agenti della Squadra mobile hanno arrestato in flagranza tre baresi incensurati.

L'operazione risale alla sera del 20 gennaio. Gli investigatori avevano appreso dell'arrivo in città di un importante quantitativo di droga destinato allo spaccio al dettaglio, trasportato da un insospettabile a bordo di un pulmino.

Il mezzo è stato intercettato e seguito dai poliziotti mentre percorreva la Statale 16 bis all'altezza degli svincoli per Giovinazzo e Bitonto, in direzione Bari, preceduto da una berlina con due persone a bordo.

Arrivati davanti ad un complesso residenziale a Ceglie del Campo i poliziotti li hanno bloccati e perquisiti, trovando nascosti, in un doppio fondo nel pulmino, 21 pani di marijuana per un peso complessivo di circa 23 kg.

In un box, nel seminterrato del complesso residenziale, sono stati trovati altri 6,5 kg di cocaina pura, 300 pani di hashish per 15,5 Kg, oltre a numerose armi e munizioni: 5 pistole semiautomatiche e 5 pistole a tamburo, 2 mitragliette Skorpion con matricola abrasa, una pistola mitragliatrice calibro 9 priva di matricola, oltre 700 munizioni di vario calibro, un fucile a canne mozze calibro 12, 10 candelotti esplosivi artigianali con serpentina innescata, 4 "cipolle" esplosive di fattura artigianale, bilancini di precisione e 12'000 euro in contanti.

I tre arrestati sono ora in carcere. Le indagini proseguono per verificare se la droga fosse destinata a un clan mafioso della città.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
40 min
Manager di Nike lascia, il figlio usava la sua carta per fare "resell" di scarpe
Ann Hebert ha annunciato ieri le dimissioni immediate. Lavorava per il colosso sportivo da un quarto di secolo
AUSTRIA
2 ore
Unione Europea «troppo lenta»: per i vaccini l'Austria si allea con Israele
Kurz contro l'EMA: «Avevamo concordato che i preparati sarebbero stati autorizzati velocemente».
REGNO UNITO
2 ore
Le direttrici delle società finanziarie guadagnano il 66% in meno dei colleghi maschi
Una ricerca britannica mostra una spiccata disparità salariale di genere nel settore
ITALIA
5 ore
Coronavirus, il bullismo verso i cittadini cinesi non è terminato
La storia di Angela Chen, presa di mira a scuola. Ma i suoi compagni hanno reagito e mostrato solidarietà.
GIAPPONE
5 ore
Un cervello digitale contro lo spreco alimentare
Molte aziende nipponiche stanno puntando sull'intelligenza artificiale per ridurre gli sprechi
INDIA
13 ore
La paura del Covid-19 «non è abbastanza» per fermare le proteste dei contadini
Molti dei leader anziani hanno spiegato che non intendono vaccinarsi. «Abbiamo ucciso il coronavirus»
GIAPPONE / CINA
15 ore
«Stress psicologico», scatta la polemica sui tamponi rettali
Dopo gli Stati Uniti, anche il Giappone si lamenta del nuovo metodo di test sviluppato in Cina
COREA DEL SUD
16 ore
Spariti da Spotify centinaia di brani K-Pop
È scaduto il contratto con il distributore Kakao M. Ma forse c'è di più
ARABIA SAUDITA
17 ore
Il principe bin Salman «va punito immediatamente»
L'appello della compagna di Jamal Khashoggi dopo le rivelazioni del rapporto dell'intelligence americana
UNIONE EUROPEA
19 ore
L'Europa prepara il passaporto vaccinale digitale
La proposta sarà presentata il 17 marzo, lo strumento potrà essere utile anche per le pandemie future
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile