Keystone
FRANCIA / GERMANIA
11.01.21 - 13:180

Trump espulso da Twitter: Francia e Germania criticano la decisione

Il ministro dell'Economia di Parigi: «A fare le regole non può essere la stessa oligarchia digitale».

PARIGI / BERLINO - La Francia e Germania criticano la decisione di Twitter di escludere dal social network il presidente uscente degli Stati Uniti, Donald Trump.

Parigi sottolinea che regolamentare la rete non spetta ai colossi del web. «Ciò che mi sciocca è che sia Twitter a decidere di chiudere» il profilo di Trump, ha dichiarato il ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire, intervistato ai microfoni di radio France Inter. «La regolamentazione dei colossi del web - ha avvertito - non può avvenire attraverso la stessa oligarchia digitale».

Con toni più misurati si è espressa invece Berlino: «La cancelliera Angela Merkel ritiene problematico che sia stato bloccato in modo completo l'account Twitter di Donald Trump», ha affermato il suo portavoce, Steffen Seibert, rispondendo a una domanda sull'argomento.

La decisione di escludere Trump da Twitter ha già suscitato numerose reazioni ai quattro angoli del pianeta, incluso nella classe politica francese.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nikko 1 mese fa su tio
Anche Tio dice che “La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.” E per di più “ Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.” È scritto proprio qui sopra, nella striscia rossa. Se lo fa Tio, perché non dovrebbero farlo gli altri social menzionati? Si tratta di garantire un diritto democratico: il fondamentale rispetto reciproco in qualsiasi discussione o vertenza...
Marta 1 mese fa su tio
..e se fosse Biden il vero responsabile di tutti questi disordini? Trump intanto non ha mai aizzato guerre contro nessuno ed è riuscito a mantenere la pace. Twitter deve solo imparare a stare zitto e al suo posto, non ha il diritto di interferire.
Nikko 1 mese fa su tio
@Marta @Marta Wowww! Ecco la vincitrice del concorso “Depistaggi inventati”.
bibis 1 mese fa su tio
@Marta Si vede! Ha mantenuto proprio la pace! Specialmente negli States dove ora regna la serenità assoluta.. sisi
Nikko 1 mese fa su tio
@Marta @Marta Però è riuscito a far di peggio: addirittura ha stimolato e favorito guerriglie all’interno degli USA, infrangendo la Costituzione e danneggiando le sue istituzioni. L’unico presidente americano che è riuscito ad aizzare i suoi seguaci per l’assalto al Campidoglio; 5 morti per causa sua... non è sicuramente un bell’esempio di pacifista... Apri gli occhi per favore.
Nikko 1 mese fa su tio
@Nikko @Marta Se lo dici a Trump potrebbe assumerti subito come consulente in “fatti alternativi”
Equalizer 1 mese fa su tio
@Nikko Trump è l'unico che nona ha iniziato guerre e ha anzi riportato soldati a casa, i due iraniani polverizzati sono stati altamente apprezzati in tutti gli uffici presidenziali d'Europa, ma per il politically correct si è fatta la faccia smorta in pubblico. D'altronde si sa che a parte i francesi gli altri non fanno bau bau da dietro le finestre e basta.
bibis 1 mese fa su tio
@Equalizer Non avrà iniziato guerre perché troppo impegnato a Tweettare e giocare a golf
Nikko 1 mese fa su tio
@Equalizer @Equalizer Non ha iniziato guerre perché non gli conveniva, non ci guadagnava niente! L’unico criterio di tutta la sua vita è sempre stato il suo tornaconto personale! Ed è anche il motivo fondamentale per cui ha aizzato i suoi seguaci per l’assalto al Campidoglio...
Nikko 1 mese fa su tio
Qualsiasi azienda, pubblica o privata, che offre un prodotto o un servizio potenzialmente dannoso per la comunità, si dimostra pienamente responsabile se elimina immediatamente dal mercato quel prodotto o quel servizio dal momento in cui si accorge della sua pericolosità.
Nikko 1 mese fa su tio
No, questa critica non è condivisibile. Non si tratta di un diritto inalienabile tipo il diritto alla vita. Il diritto di espressione non può essere considerato assoluto! Qualsiasi diritto decade quando si ledono la libertà e i diritti altrui! A maggior ragione quando chi si esprime lo fa per aizzare la folla, istigandola a stravolgere decisioni democratiche, legalmente certificate oggettive, per meri interessi egoistici e narcisistici personali.
Mat78 1 mese fa su tio
Mi chiedo se Adolfo fosse vivo oggi, certa gente rivendicherebbe comunque per lui il diritto di espressione? Capisco la critica, ma quello che è successo è troppo grave per non fare nulla. Twitter è un'azienda privata, ha diritto di fare certe scelte. Più che altro: ci sono voluti 5 morti ed un assalto al parlamento per capire che Trump andava fermato prima?
seo56 1 mese fa su tio
Censura semplicemente vergognosa!
Nikko 1 mese fa su tio
@seo56 Dai seo, accendi il cervello prima di sparare stupidaggini...
Equalizer 1 mese fa su tio
@seo56 Trump è l'unico che non ha iniziato guerre, ha invece riportato soldati a casa, i due iraniani polverizzati sono stati altamente apprezzati in tutti gli uffici presidenziali d'Europa, ma per il politically correct si è fatta la faccia smorta in pubblico. D'altronde si sa che a parte i francesi gli altri non fanno altro che bau bau da dietro le finestre e basta.
Nikko 1 mese fa su tio
@Equalizer Non ha iniziato guerre perché non gli conveniva, non ci guadagnava niente! L’unico criterio di tutta la sua vita è sempre stato il suo tornaconto personale! Ed è anche il motivo fondamentale per cui ha aizzato l’assalto al Campidoglio...
Nikko 1 mese fa su tio
@Equalizer @Equalizer I due iraniani uccisi gli servivano solo per distogliere l’attenzione dall’impeachment incombente... Non ha iniziato guerre perché non gli conveniva, non ci guadagnava niente! L’unico criterio di tutta la sua vita è sempre stato il suo tornaconto personale! Ed è anche il motivo fondamentale per cui ha aizzato i suoi seguaci per l’assalto al Campidoglio... 5 morti... Roba da criminali incalliti...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
33 min
«Vaccinare prima le persone che hanno più contatti»
L'immunologo Michael Meyer-Hermann vorrebbe cambiare le priorità di vaccinazione
ITALIA
2 ore
Italia verso il confinamento durante i fine settimana
La misura è invocata per frenare la risalita dei contagi. In vista la modifica del Dpcm appena entrato in vigore.
ITALIA
5 ore
Mascherina in palestra? «È sicura»
Per le persone sane «non comporta alcun rischio», secondo uno studio realizzato da un team di ricercatori italiani
FOTO
MESSICO
11 ore
La barriera anti-vandali diventa un memoriale per le vittime di femminicidio
I nomi di centinaia di donne uccise nel 2020 hanno trasformato la recinzione metallica attorno al Palazzo nazionale
STATI UNITI
11 ore
Un nuovo studio sulle varianti: «Sfuggono agli anticorpi monoclonali»
I ricercatori spingono quindi per «rivedere le terapie» e «svilupparne di nuove»
FOTO
SVEZIA
14 ore
Stufi di un lockdown che non c'è
Sabato scorso, circa 600 persone hanno manifestato nel centro di Stoccolma. Una prima nel paese scandinavo
ITALIA
14 ore
Un treno fra Roma e Milano che non lascia salire il Covid
Tampone prima di salire, e cordone sanitario, ma bisognerà arrivare in stazione un'ora prima. L'idea in vista dell'estate
STATI UNITI
17 ore
Nuove regole per i vaccinati
Concesse alcune visite senza mascherina né distanziamento sociale
UNIONE EUROPEA
20 ore
«Lo Sputnik V? Come la roulette russa»
Christa Wirthumer-Hoche ha dichiarato che non ci sono ancora dati sufficienti per l'autorizzazione
REGNO UNITO
20 ore
«Fuga dalla Brexit», dove scappano le società?
Molto bene Dublino e Lussemburgo, malissimo Milano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile