Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (Ng Han Guan)
+1
CINA
27.12.20 - 18:310

Vacanze e viaggi, Pechino stringe e testa

Le autorità cinesi sollecitano i distretti della capitale a entrare in modalità d'emergenza

PECHINO - Pechino ha inasprito le regole contro il Covid-19 con test di massa per oltre un milione di persone nei distretti a rischio per i timori che i viaggi in Cina nelle vacanze di fine anno possano causare un picco di casi, proprio quando la Commissione sanitaria nazionale ha reso noto in giornata che sabato sono state rilevate infezioni nella capitale (5) per il quarto giorno di fila.

Tutti i vari distretti di Pechino sono stati sollecitati a entrare «in modalità di emergenza», isolando complessi residenziali e villaggi segnati dai contagi.

Sui 22 casi di sabato rilevati in Cina, 12 sono di trasmissione domestica (5 a Pechino e 7 nel Liaoning) e 10 importati, mentre sono 15 i nuovi asintomatici. In totale, sono state rilevate 13 infezioni nella capitale cinese da quando il 18 dicembre è stata segnalata la prima infezione in 152 giorni, mentre un altro possibile caso positivo è in attesa di conferma perché il paziente non ha sintomi.

I test di massa sono stati effettuati nei due distretti più coinvolti finora: a Shunyi, vicino all'aeroporto internazionale, e a Chaoyang (3 quartieri), la grande area centrale. I villaggi e le aree residenziali nei due distretti sono stati chiusi e sono stati disposti controlli rigorosi all'accesso. Sabato a Chaoyang, 234.413 persone sono state sottoposte ai test, con risultati tutti negativi, mentre a Shunyi sono stati raccolti i campioni da 838.270 persone, con quasi 390.000 finora negativi.

«Focolai sporadici» - A tutti i residenti della capitale, con apposito messaggio sui cellulari, è stato consigliato di non lasciare la città se non per motivi strettamente necessari durante le prossime vacanze di Capodanno e del Festival di Primavera.

«Ci sono stati focolai sporadici. La situazione di controllo dell'epidemia è molto grave», ha affermato un portavoce del governo di Pechino, secondo i media locali. «Tutti i distretti, tutte le agenzie e le unità devono entrare in stato di risposta di emergenza e combattere con più risoluzione e regole al fine di prevenire la diffusione del coronavirus».

La città ha intensificato il rispetto dell'uso di mascherine e controlli della temperatura nei luoghi pubblici, mentre le scuole hanno chiesto ai genitori di prepararsi a una possibile vacanza invernale anticipata.

Giro di vite sul tempo libero - La stretta ha colpito i luoghi di intrattenimento e turismo: Beijing Happy Valley, un parco a tema a sud di Pechino, ha dichiarato che le sessioni notturne saranno cancellate da lunedì e che è stato annullato un concerto dal vivo di Capodanno. Agenzie di viaggio e siti di turismo online sono stati esplicitamente scoraggiati dall'organizzare tour di gruppo: chi vorrà comunque procedere sarà responsabile di gestione e attuazione delle regole di controllo dell'epidemia.

Parchi, punti panoramici, luoghi di intrattenimento e luoghi pubblici al coperto possono funzionare solo con una capacità massima del 75% e al personale delle attrazioni che non richiedono biglietti è stato anche detto di evitare che le persone si riuniscano in gruppi. Alcune chiese, inclusa quella cattolica di Wangfujing, hanno smesso di ammettere i fedeli interrompendo le attività di gruppo, ha riferito l'arcidiocesi di Pechino sul suo sito web. Alcuni complessi residenziali a Tongzhou hanno reimpostato i controlli della temperatura all'ingresso e il numero di ingressi è stato ridotto, secondo i resoconti dei media locali.

Le autorità cinesi hanno pianificato di vaccinare 50 milioni di persone in gruppi ad alto rischio prima delle vacanze del Capodanno lunare di una settimana a febbraio, ha riferito il tabloid Global Times.

La pandemia in Cina

Dall'inizio dell'emergenza, in Cina sono stati registrati ufficialmente quasi 87mila casi di contagio da coronavirus, con un totale di 4'634 decessi legati al Covid-19. Complessivamente, la Cina occupa la posizione numero 80 nella graduatoria dei paesi per numero di contagi.

keystone-sda.ch / STF (Ng Han Guan)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
La vaccinazione in Austria diventa obbligatoria
La misura entrerà in vigore dal prossimo 4 febbraio. È il primo Paese europeo a introdurla
BRASILE
7 ore
Sono tanti, sono armati e hanno preso il controllo delle favelas
Le autorità hanno lanciato un programma per «cambiare la vita della popolazione» delle favelas di Rio
GERMANIA
12 ore
Abusi nella Chiesa tedesca, «Ratzinger non agì in 4 casi»
Un rapporto stilato da uno studio legale fa luce sia su chi avrebbe perpetrato gli atti, sia su chi li avrebbe occultati
ITALIA
13 ore
Italia: da oggi serve il Green pass per entrare da parrucchieri ed estetisti
Da febbraio sarà presumibilmente necessario il certificato per accedere ad uffici, servizi e negozi non essenziali
MONDO
13 ore
I morti per Covid-19 potrebbero essere molti di più di quello che pensiamo
Le vittime della pandemia, secondo un confronto pubblicato su Nature, potrebbero essere arrivate a quota 20 milioni
TONGA
15 ore
Travolto dallo tsunami, racconta un'odissea di 24 ore
L'incredibile storia narrata da un 57enne tongano ad un'emittente radio locale
STATI UNITI
16 ore
«Un'invasione dell'Ucraina? Putin la pagherà a caro prezzo»
L'ipotesi di Joe Biden è che la Russia stia per entrare in Ucraina, ma «sarà una decisione che pagherà a caro prezzo»
FOTO
NUOVA ZELANDA
17 ore
Quel che resta di Tonga, nelle prime foto da terra
I soccorsi sono infine riusciti ad arrivare, altri arriveranno presto, mentre sull'isola l'acqua inizia a scarseggiare
SRI LANKA
19 ore
Il dilemma dello Sri Lanka: ripagare il debito o comprare i beni essenziali?
La mancanza dei turisti stranieri causa Covid (e dei dollari) ha causato una reazione a catena, con effetti devastanti
MONDO
1 gior
La resistenza agli antibiotici uccide più di 1,2 milioni di persone ogni anno
È quanto emerso dal primo studio che ha valutato a livello globale il fenomeno
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile