Archivio Keystone
EUROPA
16.12.20 - 19:240

Covid, la mappa delle chiusure in Europa

Ecco come si sta affrontando il coronavirus in alcuni dei principali paesi europei

ROMA - Dal lockdown duro in Germania e Paesi Bassi alle restrizioni più soft in Gran Bretagna. Ecco le normative anti-Covid in vigore nei principali Paesi europei in occasione delle feste.

Germania: È entrato da oggi in vigore il lockdown totale, fino al 10 gennaio. Chiudono scuole, negozi e attività non essenziali. Divieto di assembramenti e di consumo di alcol per strada. Il semi lockdown, scattato il 2 novembre, con la chiusura al pubblico di ristoranti, istituzioni culturali, centri sportivi e gli alberghi al turismo, non ha frenato l'impeto del Covid. Le concessioni, annunciate per le feste di Natale appena qualche giorno fa, sono state di fatto revocate per l'impennata di contagi: il divieto di contatto non consentirà di festeggiare fra più di 5 persone e sarà proibita la vendita dei fuochi d'artificio. Possibile la celebrazione delle messe, ma con il rispetto delle distanze in chiesa.

Francia: Il secondo lockdown nazionale, deciso alla fine di ottobre, è stato sostituito con un regime di «parziale riapertura» che prevede un coprifuoco dalle 20 alle 6. Soltanto la notte di Natale si potrà circolare liberamente. Bar e ristoranti rimarranno chiusi almeno fino al 20 gennaio.

Gran Bretagna: Il lockdown di un mese in Inghilterra è terminato il 2 dicembre ed è stato ripristinato il criterio delle fasce di rischio. Londra è tornata in zona rossa, con una chiusura quasi totale, a partire da pub e ristoranti. In tutto il Regno è previsto un allentamento delle restrizioni per Natale, con la possibilità di riunioni di persone appartenenti a tre famiglie.

Spagna: Dal 25 ottobre è in vigore lo stato d'allarme, prolungato fino al 9 maggio, con un coprifuoco alle 22 o alle 23, a seconda delle regioni. Le autonomie hanno adottato le loro specifiche restrizioni, ma il governo centrale può intervenire chiudendo il Paese, se lo ritenesse necessario. Per il periodo natalizio, dal 23 dicembre al 6 gennaio, gli spostamenti tra le regioni saranno limitati a motivi essenziali. C'è un tetto massimo di 10 persone per le riunioni e il coprifuoco è esteso all'1.30 le notti di Natale e Capodanno, ma il governo ha invitato le regioni nelle situazioni più critiche a valutare ulteriori restrizioni.

Paesi Bassi: Il 14 dicembre è scattato il lockdown nazionale per almeno 5 settimane. Le misure più soft, ha rilevato il governo, non sono bastate ad arginare i contagi. Stop a scuole, negozi non essenziali, musei, teatri e parrucchieri. Bar e ristoranti sono chiusi da metà ottobre e così resteranno.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Corea del Sud
6 ore
Per i sudcoreani Squid Game è tutti i giorni
La serie Netflix non si discosta poi tanto dalla realtà: i sudcoreani hanno un debito pro-capite pari a 44'000 dollari
UNIONE EUROPEA
7 ore
Senza vaccino e Green pass il Covid dilaga
L'incubo della pandemia è tornato soprattutto nelle nazioni a bassa percentuale di vaccinati e con poche restrizioni.
Germania
9 ore
Volevano formare un gruppo di mercenari, arrestati due soldati tedeschi
Cercavano di assoldare 150 soldati e avevano tentato di contattare l'Arabia Saudita per avere un sostegno economico
MONDO
12 ore
Come per l'influenza, il freddo influisce anche sul Covid
È quanto emerge da uno studio quantitativo dell'Istituto di Barcellona per la salute globale.
ITALIA
15 ore
Boom di certificati medici per dribblare il "green pass"
Dall'entrata in vigore dell'obbligo, lo scorso 15 ottobre, le cifre sono decollate. Quella delle vaccinazioni molto meno
AUSTRALIA
17 ore
Un milione per ritrovare Cleo Smith
L'ipotesi della polizia è che sia stata rapita: la cerniera della tenda era troppo alta per la bambina
STATI UNITI
20 ore
Trovati resti umani e oggetti appartenenti al fidanzato di Gabby Petito
Bisognerà attendere l'autopsia per stabilire se il corpo appartiene veramente a Brian Laundrie, scomparso da 37 giorni
STATI UNITI
23 ore
Topi infetti, boom di casi di leptospirosi a New York
Una persona è deceduta. Nel 2021 le chiamate per segnalare le infestazioni sono aumentate del 20%
BRASILE
1 gior
Bolsonaro accusato di crimini contro l'umanità
Sono pesanti le accuse rivolte dalla Commissione parlamentare d'inchiesta al presidente brasiliano.
AFGHANISTAN
1 gior
Giovane pallavolista decapitata dai Talebani
La giocatrice della nazionale giovanile afghana è stata assassinata a inizio ottobre. Si chiamava Mahjabin Hakimi.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile